B maschile

Scanzo, è arrivato il momento clou

I vincitori del girone B fanno visita all'Alto Canavese

06.05.2022 15:30

SCANZOROSCIATE - Undici vittorie ed il primo posto per la corsa che scatterà domani. Gara 1 di semifinale play-off (ore 18, diretta Facebook) porterà Scanzo, vincitrice del girone B, in Piemonte sul campo dell’Alto Canavese, seconda nel gruppo A dietro ad Acqui Terme. Sul percorso giallorosso piomberà un avversario arcigno, capace di totalizzare 54 punti e di perdere in casa solamente l’ultimo ininfluente scontro (1-3) con Novi. Il ritorno è in programma sabato 14 alle 21 al PalaDespe: in caso di parità di situazione e di parziali in gara 2, il regolamento prevede la disputa dell’eventuale “golden set”.
“Abbiamo centrato l’obiettivo che ci eravamo prefissati – spiega il vice allenatore Maurizio Fabbri - non senza difficoltà visto che due mesi e mezzo fa, con l’allora condizione di classifica in pochi ci davano come una pretendente. Il filotto, invece, ci ha permesso addirittura di vincere il torneo. Ora si apre un altro capitolo e quindi dobbiamo resettare quanto di buono fatto, ma anche ripartire con l’entusiasmo del finale di stagione e soprattutto forti della consapevolezza acquisita rispetto ai nostri valori”. L’ostacolo piemontese è guidato in regia da Mattia Milano, elemento che vanta esperienze anche in categorie più alte (la A2 a Mondovì ndr): “Non arrivano per caso alla seconda fase – continua Fabbri – perciò sono una formazione di tutto rispetto, forte di un ruolino interno che spiega tutto circa l’impegno che ci attende. Dovremo tenere altissimo il fondamentale della battuta e, soprattutto mentalmente, prepararci ad affrontare una partita punto su punto con l’aggressività che ci ha contraddistinto nelle ultime gare, ma allo stesso tempo con il necessario equilibrio emotivo e la lucidità richiesta da questo genere di sfide”.
Coach Gandini presenterà in partenza Martinelli in regia, Malvestiti opposto, Gritti e Valsecchi al centro, capitan Costa e Innocenti schiacciatori con Fornesi e Viti in seconda linea.

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Serie B1 femminile: I provvedimenti disciplinari. Una sola ammonita
Pozzuoli ospita Roma Volley per la prima dei playoff