Kostas Papadopoulos
B2 femminile Girone G

Volley Angels nel Girone G della B2. Il dt Capriotti: "Un girone tosto, ma questo non modifica le nostre ambizioni"

PORTO SANT'ELPIDIO - La Federazione Italiana Pallavolo ha reso noti i gironi dei Campionati di Serie B2 femminile per la stagione 2022-2023 al quale partecipano 154 squadre, tra le quali anche Volley Angels. 
La squadra rossoblù è stata inserita nel girone G insieme alle marchigiane Pagliare Volley, Apav Calcinelli-Lucrezia, Volley Torresi Porto Potenza Picena, Tris Volley Ancona e Circolo Volley Monte Urano, alle romagnole Olimpia Teodora Ravenna, Riccione Volley e Athena Rimini, alle toscane Pistoia Volley La Fenice, Vbc Pontedera, Prato Volley Project, Pallavolo e alle emiliane Pallavolo Ozzano e Castenaso Volley. 
Tra andata e ritorno capitan Di Marino e compagne dovranno percorrere 4706 km per disputare le tredici trasferte previste dal calendario. Sulla carta, rispetto al girone della serie B2 della passata stagione che ospitò le formazioni marchigiane, questo appare come un raggruppamento più competitivo e ricco di insidie, ma è ovvio che sarà il campo a dare le sue sentenze inappellabili. A breve verranno diffusi anche i calendari provvisori ai quali seguiranno quelli definitivi. 

“Un girone tosto – è stato il commento del direttore tecnico Daniele Mario Capriottima questo non modifica le nostre ambizioni che restano sempre elevate. Stiamo approntando una squadra giovane, ma ricca di talento e di ottime individualità che verrà affidata all’esperienza internazionale di Kostas Papadopoulos, un tecnico sul quale riponiamo grandi speranze. Non vediamo l’ora di iniziare la preparazione per poter trasmettere alle nuove atlete la nostra filosofia e per rivedere con piacere quelle ragazze che continueranno a vestire la nostra maglia. Colgo l’occasione per inviare a tutte le nostre avversarie un grande in bocca al lupo”.

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

B M: Caronno ha un nuovo opposto
B M.: Prato conferma lo schiacciatore Matteo Alpini