La soddisfazione di Ongina per l'accesso ai playoff
B maschile Girone C

Canottieri Ongina, missione compiuta. Sarà playoff contro Monselice

La vittoria per 3-0 sul Cavaion vale la conferma del secondo posto

02.05.2022 14:09

CANOTTIERI ONGINA-VOLLEY CAVAION 3-0 (25-19, 25-11, 25-19)
CANOTTIERI ONGINA: Miranda 18, Bacca 11, Ramberti 2, Ousse 3, De Biasi B. 10, Piazzi 1, Paratici 1, De Biasi M. 1, Zorzella 1, Cereda (L). N.e.: Caci. All.: Bruni
VOLLEY CAVAION: Spagnuolo, Ballarini, Cerfogli, Carlino, Ravelli, Quinto, Manzati, De Agostini, Viola, Modnicki, Sommavilla (L). All.: Fin (squalificato, in panchina De Pani)
ARBITRI: Erman e Lambertini.

ONGINA - Missione compiuta per la Canottieri Ongina, che anche quest’anno approda ai play off di serie B maschile garantendosi l’ultimo pass disponibile (da seconda classificata) dopo quello già assegnato da tempo alla capolista Gabbiano Mantova. 
Il verdetto è arrivato sabato sera a Monticelli, dove la squadra di Gabriele Bruni ha superato 3-0 il Volley Cavaion nell’ultima giornata del girone C, condannando i veronesi alla retrocessione e festeggiando l’approdo alla post-season. Grazie ai tre punti, infatti, i gialloneri hanno tenuto a -1 l’Unitrento Volley, terza e vittoriosa nel derby contro l’Acv Miners, che andrà ai play out con Cazzago. Nonostante le assenze pesanti del centrale Fall (squalificato complessivamente per tre turni) e del martello Caci (in panchina ma non utilizzato), la Canottieri Ongina ha saputo viaggiare spedita verso il traguardo desiderato. “Era – commenta coach Bruniuna partita da dentro e fuori per entrambe le formazioni, seppur per obiettivi diversi. Cavaion è partita forte, difendendo molto e andando avanti 4-11 nel primo set, poi con costanza abbiamo recuperato, vincendo 25-19. Questo parziale ha segnato un contraccolpo psicologico speculare, infatti il secondo non è mai stato in discussione; il terzo set è stato più combattuto, ma i ragazzi sono stati bravi e precisi nei momenti più importanti”. 
La Canottieri Ongina chiude la regular season al secondo posto nel girone C con 49 punti, frutto di 17 vittorie e 5 sconfitte. Ora scatta l’avventura play off, con i gialloneri che incroceranno nella prima fase la T.M.B. Monselice, formazione padovana che ha dominato il girone D con 64 punti e 22 vittorie in altrettante partite. Il match d’andata si giocherà sabato 7 maggio alle 18 a Monticelli, mentre il ritorno si disputerà il week end successivo in Veneto. La perdente saluterà la stagione, mentre la vincente affronterà chi la spunterà tra Gabbiano Mantova (prima del girone C) e Massanzago (seconda del girone D). 
“Ora- conclude Bruni – dobbiamo solo allenarci bene come abbiamo fatto nella scorsa settimana e cercare di mettere in difficoltà Monselice tra le nostre mura amiche”.

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Piadena, è B1! La vittoria a Marzola vale la promozione
B2 Femminile: Le 14 squadre promosse in B1, i play off e i play out. 42 già retrocesse in C