Dario Pavei
B2 femminile

Casi positivi tra le friulane: salta la sfida contro il Villadies Farmaderbe

La Pallavolo Belluno costretta al riposo. Coach Pavei fa il punto della situazione

BELLUNO - È stata rinviata la sfida che avrebbe chiuso il girone d’andata, nel campionato femminile di B2: quella tra la Pallavolo Belluno e le friulane del Villadies Farmaderbe. Il motivo? Nelle ultime ore sono emersi dei casi di positività al Covid-19 all’interno della compagine udinese. E, di conseguenza, il match previsto inizialmente per sabato, al De Mas, slitta a data da destinarsi. 
In attesa di tornare sotto rete, coach Dario Pavei traccia il punto della situazione: “Ci siamo allenati molto bene nelle due settimane natalizie. E rimaniamo fiduciosi in vista del futuro, soprattutto se si considera che, d’ora in avanti, giocheremo in casa buona parte delle gare: la spinta del pubblico ci darà qualcosa in più in termini di fiducia e sicurezza”. 

L’anno solare, però, si è chiuso con tre passivi in sequenza: “Ma non sono tanto le sconfitte a indispettirmi - prosegue Pavei - quanto il fatto che abbiamo mollato troppo presto. Invece dobbiamo lottare sempre, su ogni pallone e fino all’ultimo punto” .

Attualmente la Pallavolo Belluno è quartultima, a pari merito col Fusion: “L’impegno non è mai mancato. Né durante la settimana, né in partita. Ma è necessario mettere in campo ogni stilla di energia, dal lunedì al sabato, per uscire da questa situazione di classifica. Una classifica che è comunque cortissima: spetta a noi farle cambiare volto”. 
Guardando oltre, si scopre che il prossimo impegno delle lupe è in calendario domenica 16 gennaio (ore 18.30), al De Mas, contro l’Estvolley San Giovanni Natisone. 

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Mauro Marchetti nuovo allenatore del Vero Volley
Il derby di Volano chiude il girone di andata dell'Argentario Trentino Energie