B2 femminile Girone D

Netto 3-0 di Piadena sul campo di Riva del Garda

11.04.2022 16:10

 C9 Arco Riva del Garda  - Tecnimetal Piadena 0-3  (17-25, 17-25, 13-25)
RIVA DEL GARDA: Fontanari, Saletta, I. Calza, A. Calza, Enei, Righi, Celva, De Masi, Cazzanelli, Belloli (L). All. Crema
PIADENA: Bonardi 13, Feroldi 12, Castellini 12, Vidi 12, Bulla 4, Nicoli 3, Montagnani (L), Michelini (L), A. Mulas, Guerreschi, N. Mulas ne. All. Marini - Castellucchio

Riva del Garda - A due giornate dal termine della regular season la Tecnimetal è ancora sulla cresta dell'onda, nella trasferta di Riva del Garda Castellini e compagne a tempo di record archiviano la pratica con un nettissimo 3-0 e con il bottino da 49 punti (tredici di vantaggio dalla terza in classifica) si assicurano un posto nei Play Off. 
Ennesima prova di forza per il team di Marini che nella stagione d'esordio nei campionati nazionali con diciassette vittorie ed una sola sconfitta già raggiunge l'obbiettivo più prestigioso. Cariche e affamate le casalasche puntano in alto anche nella gara di sabato, seppur contro un'avversaria abbordabile Piadena gioca una "finale", aggressive e determinate fin dal primo set e trainate dalla tripletta da 36 punti equamente divisi di Feroldi, Castellini e Vidi le ragazze di Marini lasciano poco e nulla alle trentine che, forse appagate dalla salvezza matematica e impossibilitate a mirare più in alto, non sono riuscite a trovare la giusta motivazione per osare di più.
Ora la pausa per le festività pasquali che servirà a ricaricare le batterie in vista delle ultime due sfide di regular season in programma per il 23 aprile (contro Re/Max Medole) ed il 30 aprile (contro Marzola).

fonte sportgrigiorosso.it

 

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Cremona torna al successo contro Gossolonego
Capannori, vittoria su Energia 4.0 - De Mitri e salvezza aritmetica