B2 femminile Girone I

Salvezza matematica per l'Ariete Prato con i tre punti contro Empoli

10.04.2022 10:59

Ariete PVP Pallavolo Prato - Timenet Empoli Pall. 3-1 (22-25; 25-21; 25-13; 25-22)

Prato - L’Ariete è salva. Non che ci fossero dubbi ma i tre punti contro Empoli regalano la matematica certezza della permanenza in B2 anche per la prossima stagione. Prestazione di voglia quella pratese in una gara tra due squadre stanche e fortemente toccate da infortuni e assenze. Ha avuto la meglio Prato e lo ha fatto con merito. 
Prato con Gemma e Pistocchi in diagonale, Piccini e Sestini al centro, Nesi e Fanelli in attacco e Rosellini libero. Ariete al break e Dani al tempo (7-4). Attacchi lunghi di Empoli che coglievano Prato impreparata ed ospiti al recupero (10-10). Nesi, attacco e muro, per il 12-10. Il servizio di Giubbolini creava il break per Empoli (13-17). Recupero pratese (19-20) ma ancora errori ad allontanare l’Ariete (19-22). Dopo il tempo di Nuti arrivava quello di Dani (21-22). Empoli che saliva fino a 21-24 e poi chiudeva. Nel secondo buon inizio Prato (5-3 e 8-5). Il muro di Sestini valeva il 13-9 e l’ingresso di Cecchi, subito protagonista in primo tempo, il 15-10. Ariete che volava sul 17-11 e poi sul 19-14. Recupero ospite facilitato da qualche errore pratese (20-17 e 22-21). Nel finale grande Rosellini in difesa e ottima Pistocchi in attacco (24-21). Chiusura Fanelli in parallela. Nel terzo bene Prato che saliva sull’11-4. Intanto dentro Forconi per le ospiti. Ariete in pieno comando del set (14-7) con buona presenza a muro ed un turno di servizio di gemma molto buono (19-8). Chiusura a 13. Nel quarto equilibrio fino al 7-7 e poi allungo pratese (9-7 e 13-9). Grande triplice difesa di Rosellini ma Empoli a rientrare (13-12). Nuovo allungo Ariete (17-13). Empoli non mollava e tornava a contatto (18-16 e 20-19). Prato nel finale trovava in Nesi l’arma giusta per scardinare la difesa avversaria, saliva sul 23-20, soffriva sul 23-22 e chiudeva a 22.

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Prato tocca quota 40 con la vittoria a Foligno
Nona vittoria consecutiva per Scanzo. 3-0 a Limbiate