B2F. Girone I: Futura Terracina, quarto posto al giro di boa

TERRACINA - 26 punti, nove vittorie e quattro sconfitte. La Pallavolo Futura Terracina ’92 manda in archivio il girone di andata del campionato di Serie B2 con grande entusiasmo. Da neo promossa la società del patron Giovanni Massaro non poteva sperare di più. Essere tra l’altro a due punti dai play off (secondo posto) è qualcosa di impensabile rispetto alle previsioni della vigilia. 

Per chiudere alla grande però bisognava vincere in casa del Casal de Pazzi, squadra giovane e di talento ma che quando può, viene rinforzata da atlete già nel gruppo della B1. Le futurine hanno giocato una gara in crescendo vincendo per 3 a 1 dopo aver sofferto nel primo set. Ecco, se c’è qualcosa da correggere è proprio l’approccio alle partite soprattutto in trasferta. Le tirreniche spesso sono state costrette a rincorrere riuscendo spesso nella rimonta. Come nell’ultima giornata. 27-25 per le romane dopo un inizio difficile. 

La squadra di coach Milazzo aggiustava il tiro ma pareggiava solo ai vantaggi 26-24. Nel terzo set non c’era storia come dimostra il 25-13. Casal de Pazzi ritornava sotto pur essendo costretta a rincorrere. 25-23 per le terracinesi. Il girone I è guidato dall’ICS S.Lucia con 37 punti e che domenica è andata incontro alla prima sconfitta stagionale in casa per 3 a 2 contro Pontecagnano, ora seconda in classifica con 28 punti. 

A 27 c’è CO.GE.VOV. Napoli e a 26 la Futura Terracina. Applausi dunque per le futurine che ovviamente guardano sempre dietro con i 12 punti di vantaggio sulla zona rossa. 

Ora c’è una lunga pausa. Due settimane. Poi si riprenderà in casa del Roma Volley Club e in casa contro Pontecagnano. L’11 febbraio. Sarà un match tutto da seguire che la società spera di poter proporre al PalaCarucci. C’è uno spiraglio. Si vedrà. Per il settore giovanile sconfitta la Prima Divisione contro il Volta e l’Under 16 b contro la Volley Terracina. Successo dell’Under 14 su Itri e punto importante per l’Under 13 contro Fondi.


💬 Commenti