B2 femminile Girone O

la P2P batte anche Molinari, è capolista a +8

20.03.2022 16:00

BARONISSI - I punti di vantaggio adesso sono 8. La P2P batte Molinari 3-0 al Pala Irno "Nando Nobile" di Baronissi e in contemporanea l'Accademia Benevento, prima inseguitrice, cede in 4 set a Reggio Calabria. Mancano sei partite al termine della stagione regolare e martedì sera, di nuovo a Baronissi, ci sarà il recupero contro Todo Sport Vibo Valentia, a caccia di punti salvezza. Se la P2P, capolista del girone O di Serie B2, terminasse il prossimo match con il bottino pieno in tasca, il divario dal secondo posto sarebbe di 11 punti, un tesoretto. C'è già un... premio per le atlete irnine. Lo ha fissato coach Castillo: "Niente riposo, domenica di lavoro - dice il coach peruviano di Baronissi - martedì sarà di nuovo campionato, ci attende uno snodo importante, la P2P è sulla buona strada ma il traguardo è ancora lontano".
 La partita contro Molinari Napoli è durata poco più di un'ora. Baronissi ha sempre condotto il match - parziali 25-17, 25-11, 25-14 - e ha mandato a segno a ripetizione Cammisa, Mvp con 18 punti, Afeltra 10, Menghi, Bianchella e Viscito 9 a testa. 6 per Negro, 2 per Tommasin. "In questa settimana ci alleneremo giocando - dice Castillo - sabato, martedì, sabato è la sequenza che ha scandito e segnerà il nostro percorso di avvicinamento ai prossimi impegni. Ringrazio lo staff e la società perché ci aiutano a fronteggiare ogni tipo di difficoltà". Della squadra che non gioca fa parte anche Giovanni Del Basso, addetto alle statistiche. La sua partita fila via al pc: traiettorie, zone di campo, strategie. "Condotta di gara giudiziosa, limitando gli errori e accentuando quelli degli altri - dice lo scoutman della P2P - il vantaggio accumulato sulla seconda posizione è una prospettiva intrigante, che deve stimolarci ulteriormente. C'è, però, un lavoro da completare e poi sarà bello festeggiare tutti insieme".

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Moma Anderlini corsara a Parma
La P2P Baronissi vince il recupero ed è ad un passo dalla B1