B M girone E: Il punto della situazione della Sabini Castelferretti

Tante conferme ma anche diverse novità in termini di esperienza all’ombra della Torre dei Ronchi. Dopo l’avvicendamento in panchina con Maurizio Fabbietti al posto di Corrado Giangiacomi, sta prendendo forma anche l’organico dei giocatori Sabini 2022-2023. A conferma del buon esordio nella quarta Serie Nazionale, sono state numerose le richieste pervenute ai nostri giocatori più giovani sia da società pari-grado che di serie superiore. Ecco che non ritroveremo in biancazzurro due veri e propri pilastri della scorsa annata, il regista Matteo Albanesi e lo schiacciatore Samuele Licitra: per entrambi destinazioni ambiziose; infatti, Albanesi farà parte del quotato progetto targato Accademia Ancona (Serie B), squadra che punta apertamente a vincere nuovamente il girone, mentre Licitra è approdato ai laziali del Tuscania Volley militanti in Serie A3. Per ovviare a queste due partenze pesanti, la dirigenza non si è intimorita e ha confermato i giocatori cresciuti a “pane e Sabini” come il capitano e centrale Leonardo Giaccaglia, gli schiacciatori Alex Rinaldi, Leonardo Corinaldesi (ex opposto) e Matteo Mancinelli, l’opposto Federico Beni ed il libero Giacomo Palazzesi. Gradita doppia conferma nel reparto di zona tre con la permanenza a Castelferretti dei due esperti centrali senigalliesi Giovanni Galdenzi e Gianmarco Pettinari: il trio dei centrali, dunque, resta immutato per la terza stagione consecutiva. A proposito di esperienza in Serie B, vanno in questa direzione i primi due innesti ufficializzati dalla dirigenza: dopo un anno di inattività agonistica, torna a calzare le ginocchiere il libero Andrea Marchetti e lo fa in biancazzurro ovvero con gli ultimi colori indossati e con i quali aveva dato un contributo fondamentale alla promozione in Serie B nella stagione 2020-2021. Un vero e proprio colpaccio è stato invece messo a segno in cabina di regia: infatti la Sabini si è assicurata le prestazioni del talentuoso alzatore Andrea Giuliani che con oltre un decennio di Serie A alle spalle non ha certo bisogno di presentazioni ed ha accettato con entusiasmo il progetto di Castelferretti, dopo che nell’ultimo triennio ha dato slancio ai giovanissimi dei “vicini” del Volleygame Falconara. Entro la data dell’inizio della preparazione prevista per lunedì 22 agosto, verranno sciolte le ultime ufficialità riguardanti l’organico dei giocatori sia alla voce “entrate” che alla voce “uscite”, oltreché del restante staff tecnico: sarà importante la programmazione in avvicinamento a sabato 8 ottobre, giorno del debutto in un competitivo girone E, quest’anno particolarmente impegnativo dal punto di vista logistico visto che oltre alle squadre marchigiane, romagnole e abruzzesi ci saranno ben quattro formazioni pugliesi della provincia di Bari, particolarmente ambiziose ed agguerrite.


💬 Commenti