B2 F. Girone F: Pallavolo San Giorgio, Chiara Tonini: "Siamo state brave a proporre ed imporre il nostro gioco"

SAN GIORGIO PIACENTINO - Chiara Tonini, la 'puntera' dell'ultima giornata di campionato con 19 punti, vinta in trasferta contro la Vtb Aredici Bologna, analizza il momento della formazione piacentina, seconda in classifica nel girone F del campionato di serie B2. 
La schiacciatrice modenese, originaria di Pavullo nel Frignano ma sportivamente parlando piacentina di adozione, visto che è dalla stagione dal 2017/2018 (Fiorenzuola) che gioca in una squadra della provincia di Piacenza, Chiara Tonini fa il punto della situazione in casa Pallavolo San Giorgio Piacentino.

Vittoria convincente con Bologna, bene nel primo e terzo set, una tua analisi? "A Bologna è stata una bella vittoria. Siamo state brave in tutti e tre i set, nonostante alcuni momenti di difficoltà, a giocare con ordine e a proporre il nostro gioco. Le partite con le squadre giovani non bisogna mai prenderle sotto gamba, e così non è stato. Abbiamo affrontato la partita nel modo più corretto e siamo riuscite a vincere".

Ti aspettavi dopo cinque giornate di essere in seconda posizione? Secondo te quale è stata la chiave "La chiave è stata quella che in ogni partita siamo state in grado di uscire da ogni difficoltà, a ritrovare ordine, a ritrovare il nostro gioco e a proporlo ed imporlo alle avversarie, sviluppandolo in modo abbastanza veloce e ciò può mettere in difficoltà  il nostro avversario. Nonostante siamo una squadra giovane riusciamo ad ottenere una discreta lucidità che in realtà è un po' il rischio delle squadre giovani. Sono fiera di questa gruppo".

Sei alla terza stagione alla San Giorgio quanto sei cresciuta dal tuo arrivo nel 2019. "Come gli altri anni mi sto trovando molto bene. Si lavora e quello che è il mio principale obiettivo, quest'anno c'è un buon spogliatoio, riusciamo a lavorare sereni in palestra , c'è sempre una compagna di squadra pronta ad ascoltare e a sostenerti".


💬 Commenti