Mercato

Rubiera: I primi tasselli. Confermate le "gemelle del gol"

Chiara Ferrari e Lavinia Giva al quarto anno consecutivo insieme. Prende forma la nuova Rubierese

20.06.2022 12:48

RUBIERA - Prime conferme in casa Rubierese Volley per la prossima stagione. Dopo l'ingaggio di James Costi come head coach, arriva l'ufficialità delle prime giocatrici che vestiranno nuovamente la maglia rossoblu. Saranno Chiara Ferrari e Lavinia Giva a guidare nuovamente l'attacco del sestetto di Costi. Le due giocatrici modenesi sono al quarto anno consecutivo insieme, dopo i due alla Villa d'Oro Modena (promozione dalla B2 in B1 la prima stagione, playoff per la A2 nella seconda) e lo scorso anno a Rubiera. Una coppia affiatata di sicuro affidamento per il team rubierese, due capisaldi su cui costruire la formazione che punta ai massimi risultati nel prossimo campionato. "E' rimasto tanto amaro in bocca dopo la promozione diretta sfuggita per un soffio e la finale playoff persa - dice l'opposta Lavinia Giva - abbiamo tantissima voglia di riprovarci per cercare di conquistare la promozione.
Sono orgogliosa di indossare ancora questi colori e rappresentare una società che mi ha accolto e coccolato nel migliore dei modi nella scorsa stagione.
Porteremo alla squadra e in particolare alle più giovani la nostra esperienza per far esprimere al massimo le potenzialità del team, sperando di regalare al Palabursi e a tutto il suo pubblico un altro anno favoloso". 
Le fa eco la schiacciatrice Chiara Ferrari: “Sono orgogliosa di tornare a vestire la maglia della Rubierese per un'altra stagione. È una società in crescita e piena di ambizioni e progetti che ha saputo convincermi anche per il prossimo anno per provare a fare ancora meglio della stagione appena conclusa. Ci sarà un assetto nuovo tra compagne di squadra e allenatore che ha le caratteristiche sulla carta per poter fare bene. Abbiamo visto quest' anno che quello che ti porta lontano è il cuore che ci si mette in ogni momento, che ti fa dare ancora di più, che ti fa vincere certe partite. Non vedo l'ora di risentire l'adrenalina che il Palabursi e il suo pubblico riesce a dare”.

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Crema: torna Francesca Pinetti
Legnano: confermata capitan Valentina Cavaleri