B1 F. Girone A: Parella a Bra dopo la pausa

Scritto da Redazione Pallavolo.it  | 

TORINO - Usata la settimana di pausa per tornare a lavorare a ranghi quasi completi, smaltendo alcuni infortuni e ritrovando alcuni meccanismi in allenamento, il Volley Parella Torino di B1 femminile è pronto a tornare in campo.

Domani, domenica 13 novembre, le biancorossoblu saranno di scena a Bra (ore 17) contro il Libellula, forse la squadra che ha ottenuto meno rispetto al previsto in queste prime giornate di campionato. 

Anche le roerine hanno già riposato, alla prima di campionato, e nelle restanti 4 hanno messo insieme un solo punto, frutto della sconfitta esterna al tie-break contro Rimont Progetti Genova al secondo turno. Poi i ko da zero punti contro Castelfranco, Volpiano e Caselle.

Partite con altre ambizioni, le braidesi si ritrovano ora in zona retrocessione ed hanno fame di punti. Non certo la situazione ideale per affrontarle, ma in casa Parella c'è fiducia per quanto la squadra ha mostrato nelle ultime apparizioni e la concreta speranza di presentarsi a Bra in una condizione fisica e atletica migliore rispetto a due sabati fa.

"A noi serviva come il pane questa pausa - commenta coach Barisciani - La possibilità di non avere la pressione di dover giocare il sabato ti fa allenare i ritmi in settimana e nelle condizioni in cui siamo ne avevamo bisogno. Stiamo recuperando giocatrici ma in ogni caso la qualità delle abili rende tutto fattibile: abbiamo bisogno di tempo per essere al meglio e per ora andiamo avanti a vista. Contro Bra sarà una partita a rischio perchè loro arrivano da quattro risultati negativi nonostante un organico forte e che di sicuro si sveglierà. Speriamo che questo non avvenga questo weekend".

"Domenica affrontiamo Bra, una squadra giovane che abbiamo già incontrato lo scorso anno - dice la centrale Noura Mabilo - Arrivano da un periodo difficile e cercheranno un riscatto ma noi ci faremo trovare pronte. In settimana stiamo lavorando per limitare gli errori che facciamo, soprattutto ad inizio set e siamo cariche per ricominciare a giocare".


💬 Commenti