B1F. Girone D: La Csi Clai Imola conquista la quarta vittoria consecutiva

Scritto da Redazione Pallavolo.it  | 

IMOLA - La quarta vittoria consecutiva per 3-0 al PalaRuscello è il frutto di un’altra prova più che convincente delle ragazze allenate da Nello Caliendo. Top scorer del match è stata Ilenia Cammisa con 16 punti presenti nel suo personale tabellino.
“Quella di sabato sera è la conferma che volevamo dopo la sconfitta di Bologna. Quella di Bologna è stata una sconfitta arrivata al termine di una gara molto equilibrata. Questa sera era necessario vincere per far sapere che siamo ancora lì nelle posizioni di alta classifica.”

Fino ad ora in casa il totale dei set è 12-0, mentre in trasferta qualcosa in più si è dovuto cedere. Merito delle avversarie, oppure giocare in casa non è come giocare in trasferta? “Quando si gioca in casa c’è sempre il comfort di casa propria. Fuori si può giocare in palazzetti più o meno comodi, ma noi non dobbiamo farci caso. Quello che sappiamo esprimere in casa dobbiamo saperlo esprimere anche in trasferta.”

Anche contro San Damaso il muro di Imola ha portato tanti punti “Il nostro punto forte è la fiducia che la squadra ripone nel settore muro-difesa. E questa correlazione, quando funziona, per l’avversario è davvero una gran brutta notizia.”

La varietà dell’attacco imolese si è espressa al meglio anche contro San Damaso. Questo, quanto può essere un punto di forza per Clai? “Le squadre che riescono a distribuire bene il gioco sono le squadre che possono garantire più continuità di risultati. Per uno staff tecnico è molto più semplice dover studiare una squadra che si basa su uno o due giocatori. Se il gioco è più sciolto e variegato, poi gli attaccanti avranno più facilmente di fronte un muro a uno, e le possibilità di fare punto crescono.”

I risultati della settima giornata hanno quasi tutti confermato i valori che stiamo imparando a conoscere. In testa alla classifica si conferma VTB Bologna che continua a vincere, rimanendo l’unica formazione del girone ancora senza sconfitte. A fare le spese della superiorità delle bolognesi è toccato questa volta a Tirabassi & Vezzali di Campagnola Emilia, capace di tenere il passo di VTB per due set, finendo però per crollare negli ultimi due parziali.

Si conferma al secondo posto il Mosaico Ravenna Volley, capace di vincere a Jesi contro Pieralisi V.Pan. Anche su questo campo, primo set per le padroni di casa, poi però è arrivata la rimonta delle ravennati che saranno le prossime ospiti al PalaRuscello di Imola. Jesi rimane sul fondo della classifica dimostrando sempre molte difficoltà.

C’era molta curiosità per il derby tra BlueLine Forlì ed Angelini Elettromeccanica Cesena. Ha avuto ragione Cesena in tre set sul campo di Forlì, che fino ad ora era stato il fortino che garantiva punti alla classifica del BlueLine. Cesena si assesta al quinto posto con 10 punti (ma con 7 partite disputate), mentre Forlì continua a galleggiare pericolosamente pochi punti sopra la quota salvezza.

Torna a vincere Tenaglia Altino, reduce dalla netta sconfitta subita a Ravenna. Battuta in 5 set la Lucky Wind Trevi al termine di una sfida molto equilibrata tra due squadre di centroclassifica che potrebbero valere qualcosa in più di quello che testimonia la classifica.

Ha chiuso il programma della domenica la vittoria di Clementina 2020 in cinque set sul campo del Volley Modena, dove sarà impegnata la Clai nel prossimo fine settimana. Clementina ha ribaltato lo 0-2 maturato dopo i primi due set, dimostrandosi la squadra coriacea e non semplice da affrontare, così come aveva saputo dimostrare a Imola.


💬 Commenti