B2 F. Girone F: La Pallavolo San Giorgio supera l'Arbor in rimonta

Vittoria dedicata a Ginevra Camurri

Scritto da Redazione Pallavolo.it  | 

Pallavolo San Giorgio-Arbor Interclays Reggio Emilia 3-1 (24-26, 25-13, 25-16, 25-21)
Pallavolo Sangiorgio:  Camurri 8, Arfini 8 , Gilioli 23, Chinosi 1, Tonini 9, Guccione 7, Zoppi 6, Marinucci 9, Erba 3, Maronati,  Perini, Galelli (L), Amadei (L). All. Capra. 

SAN GIORGIO PIACENTINO - Terza vittoria consecutiva per la formazione piacentina nella quarta giornata del campionato nazionale di serie B2 (girone F) che sconfigge, dopo aver perso il primo parziale, l'ostica Arbor Reggio Emilia, e resta al secondo posto. All'inizio del terzo set esce Camurri per infortunio

La Pallavolo San Giorgio scende in campo con Erba-Tonini, Camurri-Gilioli, Guccione-Marinucci, Galelli libero. I primi scambi sono favorevoli alle ospiti che si portano sul 5-8. Camurri pareggia sull'8-8 e Marinucci da l'allungo sul 15-12. La squadra di casa mantiene il gap intorno ai quattro punti, 19-15, Guccione segna il 20-17, ma subisce il progressivo rientro dell'Arbor, 22-21. Gilioli regala una palla set, 24-23, ma la squadra ospite infila un parziale di tre punti che consegnano il 24-26 definitivo.

La reazione della squadra piacentina di coach Matteo Capra nel secondo parziale è forte, Marinucci sigla l'ace del 10-4 ed ha decisamente in mano il parziale con le precise difese e ricezioni di Galelli e la regia pulita di Erba come dimostra il 20-11, realizzato da Tonini, che introduce il 25-13 conclusivo. A inizio del terzo parziale la Pallavolo San Giorgio deve fare a meno di Camurri, uscita per infortunio sul punteggio di 3-4, sostituita da Arfini. Nonostante lo stop per soccorrere la giovane schiacciatrice, la squadra di casa non perde la concentrazione: Marinucci è protagonista del sorpasso, Arfini allunga sul 15-10 ancora la giovane centrale romana porta lo score sul 22-13. Arfini chiude 25-16.

Forte dei sei precedenti  vinti in agilità, la Pallavolo San Giorgio parte forte anche nel quarto, sino al 14-5 e sul 18-11 Zoppia dai nove metri lancia la squadra di casa verso il successo. L'Arbor tenta un ultimo colpo di coda sino al 23-20, poi tre attacchi di Gilioli regalano i tre punti alle piacentine che conquistano la terza vittoria consecutiva in campionato, vittoria che dirigente, staff tecnico ed atlete vogliono dedicare con il cuore a Ginevra Camurri per augurio di pronto rientro sui campi di gioco.

Confermata la seconda posizione in classifica, insieme a Mirandola ed Anderlini Modena, dietro alla battistrada Gossolengo che ha superato la Vtb Aredici Bologna, futura avversaria della Pallavolo San Giorgio. La partita si giocherà domenica 6 novembre alle 17.30 presso il palazzetto Lercaro nel capoluogo felsineo.

4.giornata, risultati - Giusto Spirito Rubiera-Inox Meccanica Rivalta (30-10); Pol. Riva-Galaxy Inzani Parma 3-1; Cai Volley Mirandola-Volley Davis 2c; Moma Anderlini Modena-Calanca Persiceto 3-1; Rossetti Market Conad-Fos Wimore Cvr3-1; Pallavolo San Giorgio-Interclays Arbor Reggio Emilia 3-1; Fumara Gossolengo-Vtb Aredici Bologna 3-0

Classifica - Fumara Miovolley 12 punti; Cai Volley Stadium,  Pall. San Giorgio, Moma Anderlini Modena 10; Pol. Riva 7;  Davis Veman 2c 6; Rossetti Market Conad Alsenese, Galaxy Inzani Parma, Fos Wimore 5; Arbor Interclays 3; , Giusto Spirito Rubiera, Vtb Aredici Bologna 2; Calanca Persiceto 1, Inox Meccanica sul Mincio 0.


💬 Commenti