B1 F. Girone C: Spakka lotta ma torna ancora senza punti

Nardi Pall. Volta MN - Spakka Volley VR 3-1 (25-21,25-18,21-25,25-22)
Spakka Volley : Costamagna (17), Civetta, Bortolamedi (5), Permunian (6), Marconcini (13), Pegoraro (8), Zonta (4),Strazzer (libero), Adorni (libero2), Palomba  n.e:;Sandri, Dal Cero  ALL:Pollini

VOLTA - Niente punti  per lo Spakka nemmeno in questa seconda giornata del campionato nazionale serie B1 girone C. 
Si torna da Volta Mantovana ancora con le mani vuote ma con la consapevolezza di potersela giocare e che manca poco alle veronesi per iniziare a fare punti. Pollini parte schierando Civetta in regia con Costamagna opposto, Bortolamedi e Marconcin di lato, Permunian e Pegoraro al centro con i liberi Adorni e Strazzer a scambiarsi in ricezione e difesa. Il primo set è estremamente equilibrato con le squadre costantemente punto a punto; sul 18-18 però le padroni di casa piazzano un 4-0 che risulterà decisivo portandosi 22-18 e mantenendo il vantaggio fino al 25-21 finale del primo parziale. 

Nel secondo set invece le veronesi si lasciano scappare subito le mantovane dal 5-5 al 15-8,18-10; rimontano fino al 22-18 ma poi soccombono sotto i colpi di Campana (21 i punti per lei alla fine del match) e Tellaroli. Nel terzo set coach Pollini cambia le carte inserendo la rientrante Zonta come opposto (all'esordio stagionale) e spostando Costamagna in posto 4 togliendo Bortolamedi. La gara è in sostanziale equilibrio fino al 7-7 quando le locali provano a chiuderla allungando 10-7; le spakka girls però reagiscono fino al 10-10 e sorpassano 15-17,16-18,20-23 per chiuderla 21-25 con un muro di Zonta. 

Si cambia campo e la partita ricomincia con le squadre sempre appiccicate punto a punto. Lo spakka va anche avanti 11-9 ma non riesce a scrollarsi di dosso il Volta che sorpassa 15-14, allunga 19-15, si porta sul 23-20 per chiudere poi 25-22 con la solita Campana.  

Per lo spakka cose buone e altre meno. Certamente serve qualcosa di più in attacco e sulla fase muro-difesa. Bisogna anche forse crederci un pò di più perchè comunque la sensazione è quella di potersela giocare con chiunque. Testa allora alla prossima gara che vedrà lo Spakka ospitare tra le mura amiche la compagine del Porto Mantovano.


💬 Commenti