B2 F. Girone L: Star Volley Bisceglie, 
quarto successo consecutivo 


Prova impeccabile delle ragazze di coach Sarcinella, 
che non concedono praticamente nulla al giovane team di Cutrofiano

Scritto da Redazione Pallavolo.it  | 

Star Volley Bisceglie-Cutrofiano 3-0 (25-10; 25-11; 25-14)
Star Volley Bisceglie: Costantini 12, Haliti 10, Mantovani 11, Ameri 12, Cacciapaglia 6, Mileno 3, Todisco (libero), Volpe 1, Gambacorta. N.e.: Padula, Losavio. All.: Sarcinella. 
Cutrofiano: Cosso, Danaila, Fatticcioni, Ianne, Ungaro, Lerario, Baratella (libero), Visciano, Di Diego. N.e.: Martella, Greco, Carichino, D’Urso (libero). All.: Salomoni. 
Arbitri: Persia, Filomeno.

BISCEGLIE - L’approccio giusto e la concentrazione necessaria a portare a termine il compito senza tentennamenti. La Star Volley Bisceglie si è imposta con autorevolezza su Cutrofiano nel match valido per la quarta giornata d’andata del girone L di Serie B2, davanti a una buona cornice di pubblico sugli spalti del PalaDolmen. Nerofucsia attente e convincenti, pronte ad interpretare nel modo più opportuno la sfida con la giovane compagine salentina, forse un po’ acerba ma caratterizzata da alcune individualità di sicuro avvenire.

Coach Sarcinella ha tenuto precauzionalmente a riposo Stefania Padula, ancora non al meglio, confermando la fiducia a Francesca Cacciapaglia. L’ottimo avvio (5-0) ha dato l’impronta all’intera contesa, contrassegnata dalla profonda determinazione delle padrone di casa, decise a commettere il minor numero possibile di errori: 8-1, poi 16-6 grazie al tre aces consecutivi di Costantini (l’abruzzese ne metterà a segno ben 5) in un crescendo concretizzato dal 25-10 con cui si è chiuso il primo periodo.

Bisceglie ha provato a prendere subito il largo anche nel secondo parziale (5-1) ma l’orgogliosa e tenace formazione ospite si è prodotta in un tentativo di ricongiungimento (8-7) stroncato da sette punti consecutivi di Ameri e compagne. La foggiana, con il 21-9, ha toccato già la doppia cifra personale e il set ha avuto termine sul 25-11, ricalcando quanto già visto in apertura. Nel mezzo, una solida Haliti, l’ordinata difesa e ricezione di Todisco, il contributo sempre puntuale di Mileno in palleggio e di Volpe in uscita dalla panchina. 

Terza frazione sulla stessa falsariga: Star Volley in controllo (5-2, poi 8-6, quindi 13-10), Cutrofiano incapace di reggere i ritmi e l’intensità delle nerofucsia (spazio anche per Gambacorta) che hanno allungato con uno scatto irresistibile: 25-14 e match in archivio. Il quarto acuto stagionale consente al team biscegliese di mantenere il comando della classifica a punteggio pieno.

 


💬 Commenti