Un attacco di Borgano (Monselice) contro il muro di Mantova
B maschile

Playoff B M: Monselice corsara a Mantova

23.05.2022 11:29

GABBIANO MANTOVA - TMB MONSELICE 0-3 (18-25 25-17  22-25  20-25)
Gabbiano Mantova : Quartarone 2, Bigarelli 6, Cordani 17, Scaltriti 13, Zanini 1, Miselli 4, Catellani (L), Gola 6, Artoni 2, Garro, ne Lorenzi, Di Bernardo e Lanzara. All: Serafini
Tmb Monselice: Perciante , Drago 16, Borgato 13, Vianello 18, Canazza 6, De Santi 2, Lelli (L), Beccaro 2, Bacchin 3, De Grandis 6, Trentin, Dainese, ne Rizzato All: Cicorella
Arbitri: Faia Riccardo di Nuoro e Di Lorenzo Antonino di Palermo

MONSELICE - Tmb Monselice espugna l’ostico campo del Gabbiano Mantova, dominatore del girone C e lo fa con una prova molto convincente e aggressiva. Un 3-1 poi giustificato dai numeri finali con la squadra padovana che attacca (48% contro il 37), riceve (78% contro il 70) meglio ma soprattutto domina a muro il sestetto mantovano con 14 punti nel fondamentale contro i 4 dei padroni di casa. Grossa euforia quindi per la formazione padovana sorretta dal proprio pubblico che si è aggregato alla squadra. 
La Partita - Primo set che si apre con il Gabbiano che scappa sul 2-0 ma Monselice non si lascia sorprendere girando sul 3-6 grazie ad un ottimo gioco a muro e in attacco. Inevitabile il tempo chiamato da coach Serafini che porta qualche benificio visto che il punteggio si ferma sul 10-12. Monselice riprende a giocare come in precedenza con i padroni di casa costretti a rincorrere gli avversari sul 16-20 e ancora una volta arriva il secondo tempo . Drago decide di far terminare il match da zona due con una bellissima parallela per il 18-25. Seconda frazione il Gabbiano si presenta in campo più deciso e concreto della Tmb (4-1 7-3). Cicorella è costretto questa volta a chiamare time-out. Pausa che serve non poco visto il divario di fatto è annullato (11-10) ma i lombardi non ci stanno e bastano buone giocate di Cordani e Scaltriti a rimette in sesto i suoi (16-11). Troppi gli errori in attacco del Monselice per pensare di rimontare nel finale (25-17). Terzo set nel quale il treno del Gabbiano non accenna a fermarsi (4-1 6-4) ma da li a poco gli ospiti rimettono in moto il motore e il parziale per Mantova è pesante (7-7 7-10 7-12). Funziona tutto in casa Monselice (8-14) e forse il divario fa calare l’attenzione a Drago e compagni che subiscono progressivamente la rimonta del Gabbiano (16-19 19-21). Il fiato al collo la Tmb lo sente ed in particolare Borgato che chiude con una eccellente palla da zona quattro (22-25). Serafini prova a mescolare le carte presentando Cordani opposto e con lo spento Bigarelli in panchina ma le cose non sembrano dare il giusto effetto positivo (6-9 9-13) con il time out del Gabbiano che arriva puntuale. Troppe le teste basse nei padroni di casa di contro una Tmb motivata al massimo (14-18) che guadagna sempre più campo in attesa della palla di De Grandis che con un mezzo pallonetto firma la vittoria (20-25). E sabato a Schiavonia ultima gara della stagione che regalerà ad una delle due formazione la serie A3.

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Playoff B1F: Vince Offanengo ma Legnano a testa altissima
Clai Imola: Nelio Caliendo è il nuovo coach