B2 F. Girone G: Ariete PVP Pallavolo Prato – Olimpia Teodora Ravenna

Squadre in campo sabato alle ore 17.30, Palazzetto di San Paolo, arbitri Bianchini e Carifi

PRATO - In campo per i tre punti. Torna finalmente a giocare tra le mura amiche la squadra di Massimo Nuti. Un ritorno felice, dopo due successi esterni, e che viene celebrato con un match affascinante contro uno dei “brand” storici del volley in rosa italiano e che vanta come direttore dell’area tecnica l’ex azzurra Simona Rinieri. Arriva la Teodora Ravenna e per l’Ariete c’è la grande occasione per migliorare ulteriormente la classifica. Non che l’impegno sia facile ma Ravenna, almeno stando ai risultati, sembra un’avversaria alla portata delle pratesi. 

La Teodora è infatti reduce da due sconfitte con Ambra e Riccione e da un successo, all’esordio, contro Pagliare.  Squadra giovane quella romagnola che può contare solo su due elementi di grande esperienza come la regista Baravelli e la centrale Macchi.

Talentuoso il reparto bande con Balducci a dare peso offensivo e Monaco a dare equilibrio dietro. Insomma, una buonissima squadra ma, come detto, non fuori portata per Prato. Per Nuti piccolo dubbio legato alle condizioni di Piccini.

La rosa Ariete PVP Pallavolo Prato: Falseni, Fanelli, Gianni, Grosso, Goretti, Nuti, Saletti, Piccini, Vignozzi, Nesi, Palandri, Mazzoni, Ricci, Tamburini. All. Nuti.


💬 Commenti