B maschile Girone C

Il cuore non basta. Ongina si aggiudica la sfida in 4 set

13.02.2022 14:48

Valtrompia -Ongina 1-3 (25-11, 18-25, 23-25, 21-25)
VALTROMPIA: Ghirardi 1, Montanari 7, Agnellini 7, Burbello 18, Rosati libero, Spagnuolo 2, Marchetti 2, Sorlini 9, Signorelli 10, Paracchini, N E Gamba, Niccoli all. Peli
ONGINA:Fall 8, Paratici 1, Miranda 20, Bacca 13, Penè 1, De biasi 7, Cereda libero, Caci 10, De Biasi, Zorzella all Bruni

VALTROMPIA (BS) - Altissimi livelli stasera in un Pala Lupo molto caldo: Ongina vince la battaglia per 3-1, (11-25, 25-18, 25-23, 25-21) dopo una falsa partenza in cui i Lupi approfittano dell'approccio totalmente sbagliato dei ragazzi dell'ex mister Bruni aggredendo i piacentini senza lasciare nemmeno le briciole. Ma il vero valore e la caratura dell'avversario sono emersi già dal secondo parziale dove la situazione si è subito capovolta, e gli emiliani trascinati da un Fall impeccabile al centro e da Bacca si sono portati in parità. Equilibrio nel terzo e quarto set dove anche Miranda e Caci sono rientrati appieno in partita, ma i Lupi hanno venduto cara la pelle con i colpi di Burbello e i muri dei centrali valtrumplini, recuperando nel terzo per poi sopperire sul finale e portandosi anche a + 3 nel quarto, dove Agnellini e compagni sembravano poter strappare almeno un punto portando Ongina al tie break. Hanno dovuto cedere le armi quando Miranda è salito in cattedra macinando diversi punti e dimostrando la superiorità della squadra che è al momento seconda in classifica dietro a Mantova.

Signorelli: " Sapevamo che dopo il primo set la partita non sarebbe continuata in quel modo, conoscendo il valore dell'avversario; abbiamo lottato bene nel terzo e quarto set poi è andata così, c' è rammarico ma ora dobbiamo concentrarci sul prossimo match. Loro se vogliono ambire a salire credo che debbano comunque migliorare, la stagione è ancora lunga, oggi il pubblico si è sentito, dispiace per non essere riusciti a portare a casa almeno un punto perchè lo meritavamo. La classifica è corta,  bisogna stare attenti e non  dare nulla per scontato,e abbiamo visto anche stasera che ogni partita è a sè e bisogna affrontarla con la giusta convinzione per portare a casa punti utili."

SESTETTI - Valtrompia comincia con la diagonale Spagnuolo-Burbello, al centro Agnellini-Signorelli, bande Sorlini- Montanari, libero Rosati all. Peli 
Ongina parte con Ramberti_Miranda in diagonale, Caci -Bacca banda, Fall-De Biasi al centro, libero Cereda coach Bruni

LA PARTITA - Ottima partenza per i Lupi che si portano subito avanti con due primi tempi di Agnellini e Signorelli, ed un doppio muro dello stesso Signorelli su Bacca 4-1. Burbello allunga 6-3. Caci viene murato da Spagnuolo per il 7-3.Ace di Burbello 8-3. Sul 9-3 mister Bruni è costretto già al secondo time out. Burbello passa ancora con un mani out per il 10-4. Agnellini con un primo tempo trascina 15-7. Miranda spara out 16-7. De Biasi attacca out e regala il 17-7. Bruni effettua un doppio cambio con palleggio e opposto. Ace di Sorlini per il 18-7. Agnellini finalizza una bella battuta di Sorlini per il 19-7. Ongina effettua altri 3 cambi. Altro ace di Sorlini per il 20-7. Paratici riesce a passare per il 22-9, ma Burbello si aggiudica il 23-9.  Entra Paracchini al servizio, ma Fall effettua un bel primo tempo per il 10 punto, Montanari mani out per il set point. Chiude Burbello 25-11.

La partenza del secondo parziale è caratterizzata da qualche errore di troppo sul campo valtrumplino e gli ospiti approfittano portandosi sul 4-6. Anche Fall però attacca in rete e i Lupi accorciano 5-6. Bacca mette a terra un bel colpo da posto 4 6-9. Agnellini mura Bacca per il 7-9.  Burbello viene murato da posto 4 per il 7-12. Il gap si allunga costringendo coach Peli al time out. Enrta Marchetti a rilevare Burbello. Sorlini sbaglia il servizio 8-17. Entra Ghirardi a rilevare Spagnuolo. Miranda fa ace per il 10-19. Fall sbaglia per l’11-19. Ace di Marchetti che costringe coach Bruni al time out sul 12-19. Ongina allunga 14-21, ma Miranda viene fermato ancora 15-21. Bacca firma però il 15-22, poi Sorlini firma un acuto da posto 4 16-22. Marchetti mette a terrra il 17-23. Agnellini mura Caci, ma poi sbaglia il servizio 18-25.

Equilibrio nel terzo parziale, con colpi efficaci da Caci e Burbello, con Montanari che mette a terra il 4-3. I Lupi commettono qualche errore di troppo in difesa, e Ongina vola a 6-9 trascinata da Bacca. Burbello firma il 9-12. Miranda a terra per il 9-13. Ace di Burbello che accorcia 11-13. A Ongina allunga ancora con un primo tempo di Fall. Signorelli mantiene il -3 per il 13-16 impedendo a Ongina di scappare via. Burbello rosicchia un altro punto 15-17. Agnellini vince un contrasto a rete per il 16-18. Miranda mura Montanari 16-20. Agnellini firma il 17-20. Montanari viene murato ancora, poi Signorelli ottiene il 18-21. Ongina pasticcia e regala il 19-21. Montanari ottiene il 20-21. Ace di Burbello e i Lupi impattano 21-21.Al rientro però Burbello sbaglia il servizio, poi però guadagna il 22-22. Miranda tira una bordata di seconda linea per il 22-23. Sorlini 23-23. Signorelli sbaglia il servizio. Burbello sbaglia l’attacco 23-25.

Parte forte Valtrompia nel 4 set con Signorelli che mette a terra il 4-3. Brubello mantiene il vantaggio 5-4. Caci attacca in rete e i Lupi fanno il primo break 6-4. Piazzata di Sorlini per il 7-5. Burbello ancora da posto 4 8-6. Invasione di Fall e i Lupi conquistano l’11-8. Ace di Caci permette a Ongina di riportarsi sotto, ma Montanari firma il 12-10. Signorelli mantiene il break in primo tempo per il 13-11, poi Agnellini finalizza un bel servizio di Signorelli, costringendo coach Bruni al time out. Burbello mette a terra il 15-12. Due errori in attacco di Sorlini e un buon punto di Miranda permettono l’impatto. Errore al servizio di Bacca per il 16-16. Miranda permette il 16-17. Muro su Agnellini per il 16-19. Fall spara out per il 17-19. Ace di Miranda con l’aiuto del nastro, 17-21. Caci per il 18-22. Acuto di Signorelli per il 19-22. Burbello mette a terra il 20-23. Muro su Miranda 21-23. Ongina chiude 21-25.

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Spakka Volley, un tie break che vale doppio contro le patavine del Sarmeola
La Conad Alsenese riparte con il turbo: domata la Tirabassi & Vezzali