B1 F. Girone B: Fabiola Ruffa "Al PVV mi trovo molto bene. Gruppo giovane con tanta voglia di crescere"

Il Capitano e libero del PVV Riwega analizza l’inizio di campionato e si prepara per il prossimo appuntamento contro la Pro Patria

Scritto da Redazione Pallavolo.it  | 
Fabiola Ruffa, capitano e libero del PVV Riwega Delebio

DELEBIO - Tre partite giocate, tre i punti raccolti dal Progetto Valtellina Volley Riwega Delebio. La vittoria in casa del 15 di ottobre contro la Don Colleoni ha regalato il primo successo stagionale alle valtellinesi, le due sconfitte contro Crema all’esordio e la capolista Legnano di sabato scorso hanno comunque dato consapevolezza alla squadra di essere competitiva e di avere ampi margini di miglioramento.

“C’è tanta felicità per la vittoria, la prima in assoluto di questa società in B1, contro la Don Colleoni e sicuramente un po’ di rammarico per le due partite perse contro Crema e Legnano – ammette Fabiola Ruffa, capitano e libero del PVV Riwega Delebio -. Siamo consapevoli del cammino che dobbiamo affrontare e per questo c’è tanta voglia di migliorare giorno dopo giorno e di dimostrare che possiamo disputare un bellissimo campionato”.

Sul cammino del PVV ora ci sarà un’altra avversaria ostica: sabato 29 ottobre alla Palestra Comunale di Delebio arriva la Bracco Pro Patria Milano, formazione a punteggio pieno in classifica insieme a Legnano. “Abbiamo iniziato a preparare la gara di sabato sapendo che la Pro Patria Milano è una squadra competitiva che sbaglia molto poco – continua Ruffa –. Hanno giocatrici esperte per la categoria soprattutto in posto 4 e posto 2. Ci stiamo allenando tanto perché per provare a metterle in difficoltà dovremo tenere alto il nostro ritmo di gioco”.

Sono più di due mesi che la squadra ha iniziato a lavorare insieme e Fabiola Ruffa è contenta delle proprie compagne di squadra e dell’ambiente PVV.

“Mi sto trovando molto bene qui al PVV e credo molto in questo progetto – Conclude il capitano gialloblù -. Società nuova e compagne nuove è vero, ma siamo molto affiatate tra di noi e la società è sempre a nostra disposizione, crede in noi e nel progetto soprattutto. Siamo un gruppo giovane ma come ho detto prima abbiamo tanta voglia di migliorare e di crescere”.

                                                                       


💬 Commenti