La Chromavis Abo Offanengo capolista del girone B
B1 femminile Girone B

B1 F: Rush finale per i playoff. Tre squadre per due posti

20.04.2022 18:00

Tre squadre per due posti con due giornate a far da arbitro della situazione. Nel girone B di serie B1 femminile si infiamma la lotta play off che interessa anche la Chromavis Abo, con la bagarre arrivata alla resa dei conti per conquistare le prime due posizioni che concedono il pass per la post-season con vista A2.
La situazione attuale vede Offanengo comandare la classifica con 53 punti, uno in più di Lecco, mentre Costa Volpino è terza con 49 punti. Nelle ultime due giornate di regular season, la squadra di Giorgio Bolzoni affronterà sabato 23 aprile alle 21 in trasferta la Rothoblaas Volano (sesta con 31 punti), mentre sabato 30 aprile alle 21 al PalaCoim andrà in scena il big match contro l’Acciaitubi Picco Lecco, nel frattempo attesa dal confronto casalingo di sabato contro Busnago. Dal canto suo, Costa Volpino tenterà la rimonta play off cercando punti contro Trentino Energie Argentario (23 aprile in casa) e sul campo del Busnago il 30 aprile. 
E poi cosa succederà? Il regolamento prevede uno scenario differente rispetto alla scorsa stagione. La prima di ogni girone avrà un primo match point promozione sfidando un’altra “regina” di un raggruppamento. Nello specifico, chi vincerà il girone B tra Offanengo, Lecco e Costa Volpino affronterà sicuramente la sarda Capo d’Orso Palau (matematicamente prima nel girone A). Le sfide saranno due, con andata in casa della peggior classificata (sabato 7 o domenica 8 maggio) e ritorno in casa della miglior classificata (mercoledì 11 maggio). In caso di parità, si disputa il golden set nella sfida di ritorno. La vincente salirà in A2 (e lo stesso varrà per gli altri due duelli tra le prime dei gironi C e D ed E e F), mentre la perdente (insieme alle altre due) tornerà in pista nella terza e decisiva fase.
La seconda fase, invece, è riservata ai duelli tra le seconde classificate: per quanto riguarda il girone B, il duello sarà con la seconda del girone A (attualmente Legnano) con sfide di andata e ritorno nei week end del 14-15 maggio e del 21-22 maggio. La vincente approderà alla terza fase (28-29 maggio e 4-5 giugno) dove sfiderà la perdente tra le prime sempre dei gironi A e B.

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Per l'Energia 4.0 - De Mitri ultimo impegno in trasferta a Isernia
Alsenese sconfitta nel recupero a Garlasco, salvezza appesa a un filo