B1 F: Baronissi, non si fermano gli acquisti, ecco Camilla Sanguigni

Proseguono gli acquisti in casa P2P. Alla corte di coach Ivan Castillo arriva la schiacciatrice classe 2001 Camilla Sanguigni. I primi passi nella pallavolo a Terracina, con Futura '92, poi il triennio di formazione con Liu Jo (under 16, terzo posto nazionale) e la  Scuola Pallavolo Anderlini. "Qui ho conosciuto il primo amore pallavolistico - dice Sanguigni - è la ricezione, che secondo me è il fondamentale della tecnica e della coordinazione, è il volley. Con la Scuola Anderlini, da ragazzina, fui convertita a libero, una decisione presa osservando attitudini e come mi muovevo rispetto al piano di rimbalzo. Poi però ho lottato strenuamente per ritornare nel ruolo che sentivo mio, lo schiacciatore, ma quel passato e quel lavoro meticoloso di formazione mi sono serviti e me li porto dietro. Meglio riceviamo in campo e più agevoliamo il lavoro della palleggiatrice, consentendole di attingere a tutte le soluzioni offensive nella distribuzione del gioco. Tutto parte dalle retrovie e poi si sviluppa sotto rete". La sua carriera ha vissuto un altro snodo importante: tre anni a San Salvatore Telesino, fino alla stagione 2021-2022: "Abbiamo affrontato con pazienza e perseveranza un campionato lungo e difficile, la Serie B1. Sarà molto impegnativo anche quest'anno, ricco di trasferte lontane. Necessita di tanta preparazione fisica e mentale". Le caratteristiche: "Prediligo palla spinta, palla super. Il Beach volley, invece, mi ha consentito di affinare qualche colpo: rotazione del polso, mani out". Studentessa in Biologia, ancora una manciata di esami prima della laurea, Sanguigni ha scelto la maglia numero 15, "numero preso dal primo anno di Modena, lo stesso numero del coach di Terracina che mi ha scoperto e mi allenava da sola, Mario Milazzo". C'è stata già la telefonata di "benvenuta alla P2P" da parte di coach Castillo. “Sono carica, motivatissima. Ho tanta voglia di far bene e di ritagliarmi il mio spazio. Pronta per Baronissi e per questa nuova avventura”.


💬 Commenti