B2 femminile Girone E

Pallavolo, il bilancio del week end del vivaio di Vicenza Volley

Per le giovani biancorosse sconfitte onorevoli in B2 e in C femminile e una vittoria in under 18

21.02.2022 23:25

VICENZA – Una vittoria e due sconfitte per il vivaio di Vicenza Volley nello scorso week end di gare. In B2 femminile, le ragazze di Claudio Feyles e Massimo Canal hanno dato battaglia sul campo dell’Eagles Vergati Sarmeola, cedendo 3-1.

“Torniamo a casa sconfitti ma con segnali positivi - commenta Feyles - rispetto all’andata, quando avevamo incassato un netto 3-0 nonostante qualche assenza nella squadra avversaria, ora abbiamo portato a casa un set contro una compagine di livello, completa sotto tutti i punti di vista e costruita per puntare al salto di categoria. Tecnicamente abbiamo pagato l'approccio iniziale, oggettivamente troppo rinunciatario. Bene invece quando abbiamo mischiato le carte con le ragazze dell’under 18 che nel terzo set hanno mostrato più grinta e aggressività in attacco soprattutto in posto quattro. Ripartiamo da qui per tornare carichi in palestra”. 

Ancor più combattuto il match di serie C, con le biancorosse di Igor Guidotto e Ilaria Rigon che hanno ceduto 3-1 alla Pallavolo Locara con tre set su quattro ai vantaggi.

“E’ stata – commenta coach Guidottouna partita giocata con il piglio giusto da parte della nostra squadra, con grinta ed entusiasmo. Primo set molto buono, intensità alta da parte delle nostre ragazze che fin da subito hanno schiacciato l'acceleratore col servizio. Nel secondo le avversarie sono tornate alla ribalta e hanno fatto valere la maggiore esperienza, anche se abbiamo lottato punto a punto fino alla fine del set. La terza frazione ci ha visto accusare un po’ di stanchezza e abbiamo commesso qualche errore gratuito, ma nel quarto ci siamo ripresi, facendo la voce grossa in battuta e in attacco e lottando punto a punto. Sfortunatamente, il risultato non ci ha sorriso ma usciamo dalla partita con maggiore consapevolezza dei nostri mezzi”. 

La vittoria di giornata è arrivata in under 18 femminile Extra Gold, con il secondo successo  questa volta sul campo del Rossano. “Siamo partiti – commenta coach Feyles-  con un po’ di nervosismo, faticando a trovare posizioni e misure sull’attacco locale, poi c’è stato un crescendo tecnico e agonistico che non lascia spazio a recriminazioni di alcun tipo. Buono lo sforzo corale per migliorare il gioco al centro che dà sempre maggior sicurezza. Avanti così in vista dello scontro contro Torri nel week end in arrivo”. 

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Weekend in chiaro scuro per la Mater. Mercoledì il recupero contro Galatone
Undicesima vittoria per l’Olimpia Teodora che non lascia scampo al Persiceto