B2 F. Girone G: Ariete PVP Pallavolo Prato – Olimpia Teodora Ravenna 3-0

Ariete PVP Pallavolo Prato – Olimpia Teodora Ravenna 3-0 (25-23; 25-16; 25-14)
Arbitri Bianchini e Carifi.

PRATO - Tre punti di pazienza. Terza vittoria consecutiva per l’Ariete che batte Ravenna e vola in classifica. Prato brava a soffrire per un set la grande predisposizione difensiva ospite. Ariete che, dopo una fase iniziale di inquadramento, ha poi giocato di pazienza e preferendo la precisione alla potenza. 

Scelta vincente per il primo parziale ma che poi ha spianato la strada anche per i due parziali successivi. La gara. Prato con Piccini ai box e quindi in campo con Goretti in diagonale con Fanelli, Nesi in attacco con Saletti, Palandri e Grosso al centro e Tamburini libero. Inizio ottimo delle romagnole che difendevano moltissimo e poi trovavano il punto con soluzioni mani e fuori. Nuti al tempo con la sua squadra sotto di quattro (3-7). Ospiti che scappavano fino al 4-9 ma che poi subivano il servizio di Saletti che riportava sotto le sue (8-9). Tempo Ravenna. Prato alla parità e poi al sorpasso (11-10). Ravenna ancora efficace al servizio e Ariete leggera in ricezione e nuovo break ospite (11-15). Anche la Teodora però soffriva il servizio di Nesi e le due squadre si ritrovavano in parità (16-16) con il time out di coach Marone. Equilibrio fino alle battute finali del parziale (21-21) poi break Prato con Nesi (24-22) e chiusura a 23. 

Nel secondo parziale ancora ospiti a partire meglio (4-7). Nuti a gettare nella mischia Falseni per dare sostanza in ricezione. Ariete chiamata ad una gara di pazienza contro una squadra abile in difesa. Ace Fanelli per la parità sull’11-11 e tempo Ravenna. Alla ripresa muri di Goretti e Saletti (13-11) ed ancora tempo ospite. Prato non si guardava più indietro. Saletti al servizio faceva la differenza e Falseni trovava buoni attacchi (18-12). Ravenna rientrava sul meno tre (18-15) ma un punto di Mazzoni restituiva l’inerzia all’Ariete (21-15). Chiusura Falseni. Nel terzo Ravenna sullì1-3 ma poi riassorbita e superata da Prato (6-3). Dopo il tempo ospite, Prato scappava sul più quattro (7-3 e 11-7). Ancora tempo ospite sul 16-9 ma ormai il match era indirizzato a l’Ariete lo chiudeva in scioltezza dopo aver dato campo alle giovani Nuti e Ricci.

La rosa – Ariete PVP Pallavolo Prato: Falseni, Fanelli, Grosso, Goretti, Nuti, Saletti, Piccini, Nesi, Palandri, Mazzoni, Ricci, Tamburini. All. Nuti.


💬 Commenti