B maschile Girone E

Ama San Martino, ne mancano due alla "Bombo" per chiudere in bellezza

Sabato 23 aprile arriva Mirandola, sabato 30 è la volta del Modena Volley

21.04.2022 17:01

SAN MARTINO - Sono due ed entrambe casalinghe la gare che mancano alla serie B maschile dell’Ama San Martino per chiudere la stagione in bellezza. Sempre guidati dal coach Cristian Bernardi, gli All Blacks sabato 23 aprile alle 18 alla Bombonera dovranno vedersela niente di meno che con la capolista Volley Stadium Mirandola, mentre sabato 30 aprile, stesso posto stessa ora, arriverà il Modena Volley, penultimo a 4 punti e quindi già retrocesso.

I punti dei sammartinesi sono invece 32 da settimo posto, a -1 dal Villadoro e a -5 dall’Anderlini. La possibilità di scalare almeno una posizione è quindi concreta, soprattutto se si gioca con la serenità di chi ha blindato la permanenza di categoria – obiettivo stagionale – con larghissimo anticipo. 
Certo la formazione dell’ex coach Pupo Dall’Olio non manca di valore: sola in vetta a 51 punti è ormai irraggiungibile e pronta a giocarsi i playoff per il salto di categoria. Temibile è come sempre la diagonale palleggiatore-opposto dei fratelli Ghelfi come picchia forte in banda lo schiacciatore Dombrovski

Se l’andata di Halloween si era chiusa con un combattuto 3-1 a favore dei modenesi, il ritorno è tutto da scrivere. Dalla sua l’Ama ha la possibilità di contare su diverse soluzioni, in particolare sull’efficace doppio cambio con Gozzi e Grassigli che nell’ultima uscita stagionale a Ferrara ha fatto la differenza sui finali di set, contribuendo a un successo da 3-0. Il pubblico della Bombonera è già pronto a tifare. 

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Ultimo atto casalingo della stagione per l’Elettromeccanica Angelini Cesena
L'Emilbronzo 2000 Montale cade al tiebreak nel derby maratona di Campagnola