B1 femminile Girone F

B1 F. Girone F: Gli scenari dell'ultima giornata

Messina e Melendugno sicure ai playoff. Bagarre per evitare la retrocessione, quattro squadre coinvolte

28.04.2022 09:00

Con Messina e Melendugno proiettate già ai playoff, tutta l'attenzione del girone G si rivolge alla lotta per non retrocedere. Che vede coinvolte ben quattro formazioni, con una giornata finale incandescente. Una matassa difficile da districare per la moltitudine di eventi possibili negli ultimi “novanta minuti”. Situazione attuale con la Forex a quota 33 punti, Terrasini 32, Castellana Grotte e Palmi a 31. L'unica cosa certa è che la coda dei playout è sicura. Infatti Palmi, pur perdendo senza procurarsi punti, non potrebbe essere staccata di più di 3 lunghezze in virtù del fatto che chi la precede si affrontano l'una contro l'altra. Il programma mette di fronte infatti Terrasini e Castellana Grotte, mentre la Forex ospita Catania già retrocessa e Palmi riceve Melendugno. Sulla carta la Forex è quella con più possibilità di approdare alla salvezza, sia per la miglior classifica sia per l'impegno di sabato. Una vittoria anche per 3-2 la metterebbe al riparo da qualsiasi evento. Probabile che chi perde lo scontro diretto sarà costretta ai playout, anche se c'è anche la possibilità che Palmi si salvi direttamente. Se dovesse vincere da tre punti e Terrasini-Castellana Grotte concludersi al quinto set, le calabresi scavalcherebbero entrambe le formazioni condannandole ai playout. 

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

B1 F. Girone E: Gli scenari dell'ultima giornata
Ecco Pallavolo.it, la pallavolo "dalla B alla Z"