B maschile Girone C

Valtrompia, vittoria in tre set nel primo match dell'anno

Valtrompia Volley-Acv Miners 3-0 (25-15, 25-22, 25-15)
VALTROMPIA: Montanari 15, Gamba 6, Spagnuolo 6, Marchetti 10, Sorlini 9, Gnutti, Signorelli 10, Niccoli N:E Paracchini, Ghirardi
MINERS: Mazzola 10, ravanelli 2, Bandera 7, Roncari 1, Faifer 1, Merz 2, Weiss 1, N:E Hoffer, Toselli Caillari, Rensi, Micheletti, Raffaelli

CONCESIO (BS) - Non c'era modo migliore per cominciare l'anno nuovo e chiudere il girone di andata che portare a casa una bella vittoria per tre a zero contro la formazione di ACV Miners (25-15, 25-22, 25-15). Soprattutto perché il momento è particolarmente difficile, con una formazione di emergenza (assenti sul campo valtrumplino capitan Agnellini, l'opposto Burbello, il libero Rosati) e considerando che nel girone C sono state solo due le partite disputate in questo ultimo turno di andata. Ma Signorelli & C. hanno fatto valere il buon nome dei Lupi e non si sono tirati indietro, vincendo contro i giovani trentini, anch'essi privi dell'opposto De Giorgio ma con un agguerrito Mazzola al suo posto.

Si sono fatti trovare pronti Luca Marchetti (10 punti) in diagonale e Federico Gnutti a difendere il campo valtrumplino, e il centrale Gamba (6 punti) che ha ben sostituito il capitano sotto rete, distinguendosi in un'ottima prestazione che infine si può definire corale, aiutati infatti dalle ottime giocate di Spagnuolo e dall'ottimo Montanari e Sorlini stasera veterani in campo pronti a sostenere i propri compagni.

I Lupi di coach Peli ritrovano così la vittoria e portano a casa 3 punti preziosissimi per la classifica, nell'attesa di conoscere quali saranno i prossimi turni validi per affrontare il girone di ritorno considerando la situazione attuale di stallo generale a causa dei numerosi rinvii.

HANNO DETTO
Marchetti: "E'stato emozionante scendere in campo da titolare e portare a casa il risultato vista la situazione complicata con anche alcuni compagni assenti, ma abbiamo cercato di sostituirli al meglio".
Gnutti: "Senza l'aiuto dei miei compagni non sarebbe stato possibile, siamo un bel gruppo e spero che riusciremo a tornare presto tutti in campo"

SESTETTI -  I Miners cominciano con al Centro Faifer-Bandera, in diagonale Mazzola- Bernardis, in banda Weiss e Roncari, libero Raffaelli.
I Lupi schierano la diagonale Spagnuolo-Marchetti, in banda Montanari-Sorlini, al centro Signorelli-Gamba, libero Gnutti

LA PARTITA - I Lupi cominciano subito bene portandosi sul 5-1. Trento risponde e accorcia 6-11 con un buon Mazzola, ma Sorlini mette a terra un ottimo punto costringendo i Miners subito al time out. Ancora Sorlini a segno per il 14-7. Muro di Marchetti per il 15-7. La doppia distanza viene mantenuta finchè Mazzola non si porta sul 10-16. Trascinati da un ottimo Marchetti i Lupi però macinano punti e si portano sul 20-12. Primo tempo di Signorelli firma il 22-13. Un servizio errato di Bernardis consegna il set ai Lupi 25-15.

Nel secondo parziale Trento comincia più decisa, e si porta subito sul 5-8. Marchetti e un buon Sorlini accorciano 9-10. Ace di Montanari consente l’impatto 11-11, poi un altro ace permette il sorpasso 11-12. L’ace di Mazzola e un errore di Sorlini però permettono di nuovo il sorpasso dei Miners 13-15. Montanari impatta con un mani out 19-19. Un muro di Spagnuolo consente il sorpasso dei Lupi 21-20. Signorelli firma in primo tempo il 22-20. Sempre Signorelli finalizza il 23-20. Weiss mette a terra il 21-23. Montanari viene fermato per il 23-22. Lo stesso mura Mazzola per il 24-22. Entra Niccoli per il servizio poi viene murato ancora Mazzola per il 25-22.

Il terzo parziale comincia all’insegna dell’equilibrio finché Bandera in primo tempo firma il break dell’8-10. Grazie a un’invasione dei Trentini i Lupi impattano ancora 13-13. Signorelli sorpassa 14-13. Sempre Signorelli 15-14. Spagnuolo con un pallonetto firma il break 16-14. Un ace di Signorelli allunga 17-14. Marchetti trascina 19-14. Ancora Marchetti per il 20-14. Gamba mura il centrale trentino 21-14. Pipe di Montanari 22-15. Il gap è troppo ampio e i Lupi chiudono 25-15.

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Nuovo acquisto per la Pallavolo Lecco Picco, ecco Michela Gouchon
L’Alia Aduna chiude l'andata senza punti a Noventa