B M. Girone D: A Sanbapolis è tempo di derby

Sabato l’UniTrento Volley riceve l’ACV Miners

L'UniTrento Volley si prepara a vivere il secondo appuntamento casalingo della stagione in Serie B

TRENTO - Tempo di primo derby cittadino per l’UniTrento Volley nel campionato di Serie B. Sabato 22 ottobre alle ore 20 alla palestra di Sanbapolis la formazione Juniores di Trentino Volley riceverà la visita dell’ACV Miners di Cognola nel match valido per il terzo turno di regular season del girone D.

Un impegno sempre particolarmente sentito, che mette in palio in questa occasione tre punti importanti per la classifica che al momento vede la squadra allenata da Francesco Conci ancora a punteggio pieno (doppia vittoria per 3-0 nei primi due turni), in qualità di una delle due capoliste (l’altra è il Bolghera). 

"Siamo partiti bene e vogliamo continuare su questa strada, possibilmente migliorando alcuni aspetti di tecnica individuale e di organizzazione generale - ha spiegato l'allenatore gialloblù - . Dopo la gara di domenica e il giorno di riposo programmato lunedì, questa settimana abbiamo lavorato un po' meno rispetto alle precedenti, facendo anche i conti con qualche indisposizione. Molto probabilmente definiremo all'ultimo i sette che scenderanno in campo, comunque con la tranquillità di avere una rosa lunga e con diverse opzioni a disposizione in tutti i reparti. I nostri avversari vengono da una bella vittoria esterna in rimonta che avrà portato fiducia ed entusiasmo: una squadra solida e concreta che ci darà del filo da torcere”.

Per l'occasione l'UniTrento Volley recupererà il palleggiatore Bernardis, impegnato nel corso del precedente weekend con l'Itas Trentino di SuperLega; sarà un ex di turno al pari di Simoni (passato in estate alla squadra di Cognola), Miah, Bandera e Ravanelli.


💬 Commenti