B, Girone C: Ama San Martino apre in Romagna. Trasferta a Forlì

Sabato sera parte il campionato di serie B

Scritto da Redazione Pallavolo.it  | 
L'alzatore Zambelli e il centrale Zappalà

SAN MARTINO - Tutto è pronto per l’esordio della serie B dell’Ama San Martino nella nuova stagione 2022-23. La formazione guidata dal coach Francesco Baraldi sarà chiamata ad affrontare l’ostica trasferta romagnola contro la Querzoli Volley Forlì: l’appuntamento è alle 18 di sabato 8 ottobre nella palestra del Ginnasio Sportivo forlivese.

LA PAROLA AL COACH. “Ci troveremo di fronte una squadra molto competitiva, sulla carta ci aspetta una gara impegnativa che non vediamo l’ora di giocare – carica gli animi il coach Francesco Baraldilo scorso anno Forlì ha sfiorato i playoff disputando un ottimo girone di ritorno e in questa stagione punta a fare ancora meglio: lo dimostra l’inserimento di due giocatori di peso dall’A3 di Bologna, il centrale Pietro Soglia e lo schiacciatore Stefano Bonatesta. Nella nostra metà campo venderemo cara la pelle: gli ultimi due test match con Villadoro e Modena Volley hanno dimostrato che siamo migliorati in battuta e nel meccanismo di muro-difesa, ora l’obietivo è monetizzare quanto fatto di buono fin qui in campionato. Siamo molto carichi, sarà il campo a dirci il nostro stato di preparazione”.

LE ROSE IN GARA. Per gli All Blacks tutto confermato in regia, con Zambelli e Gozzi, così come nulla è cambiato sia nelle retrovie, affidate allo storico capitano Bonfiglioli e a Fregni, che nel ruolo di opposto, con Porta e Caffagni. Della passata stagione invece al centro è rimasto soltanto Santini, che si giocherà il posto con i nuovi innesti: Righi, Morselli e Zappalà. In banda sono arrivati Lorenzini e Cassandra che affiancheranno i riconfermati Brizzi e Petratti. Per la compagine romagnola invece al palleggio c’è ancora una volta il capitano Mariella, in coppia con il giovane alzatore Ravioli, promosso dal vivaio della società. Nel reparto schiacciatori invece il coach Kunda può contare su veri veterani del mondo del volley: il riconfermato Porcelini, Bonatesta (ex A3), Del Grosso, arrivato da Chieti, e il romano Nassi. Confermati dallo scorso anno ci sono poi l’opposto Donati, il libero Berti e i fratelli Pirini al centro, ruolo che si divideranno con Soglia, anch’esso ex A3. 

PROSSIME PUNTATE. Per tifare capitan Bonfiglioli e colleghi a km0 bisognerà attendere sabato 15 ottobre, quando alle 17 alla Bombonera di piazza Carnevali a San Martino in Rio arriverà la Pietro Pezzi Ravenna, il cui esordio sarà invece contro la Gabbiano Mantova. Si torna poi in trasferta il 22 ottobre in quel di Parma contro la Kema Asola Remedello alle 20.30. 


💬 Commenti