Paolo Brugiafreddo con Francesco Mollo
Mercato

Parella Torino, Francesco Mollo promosso a primo allenatore

08.06.2022 00:46

TORINO - Il Volley Parella Torino comunica che Francesco Mollo è stato promosso al ruolo di primo allenatore della prima squadra maschile per la stagione 2022/2023.  Dopo dieci anni da schiacciatore con la maglia biancorossoblu, ha lasciato la pallavolo giocata per dedicarsi alla carriera da allenatore nel 2013. Da assistant coach in alcune squadre del settore giovanile maschile, nel 2016 ha avuto la sua prima esperienza da primo allenatore con l’Under 16 del Parella.  Nel suo percorso di crescita ha ottenuto un titolo regionale Under 20 nella stagione 2018/2019, un titolo provinciale con l’Under 19 due anni dopo e quest’anno un primo e terzo posto provinciali e un primo posto regionale Under 17.  

"Dopo la difficilissima decisione presa di abbandonare il campionato di Serie A3, è stata tracciata una linea di ripartenza - dice il Presidente Paolo Brugiafreddo – La scelta è ricaduta su Francesco perché crediamo che nessuno come lui possa meglio incarnare la voglia di riemergere e nel suo caso di emergere definitivamente e di sposare un progetto ancora una volta abbinato all’utilizzo di atleti giovani. Francesco in questi anni ha dimostrato di essere sempre sul pezzo, molto preparato da un punto di vista tecnico, di essere molto ambizioso. Il fatto che lui sia stato scelto come guida della prima squadra non è solo una scelta della società ma anche sua di rimanere al Parella. Questo è motivo di grande orgoglio, perché sapevamo che ha ricevuto diverse proposte importanti tra cui poter scegliere e il fatto che abbia deciso di continuare con noi significa molto. Nelle sue vene scorre sangue biancorossoblu. Sarà supportato da tutti noi e da uno staff tecnico che sveleremo nelle prossime settimane. LA società sarà a sua disposizione per farlo lavorare al meglio. Gli auguriamo un grande in bocca al lupo ma siamo certi che sarà artefice di grandissimi risultati".   

"Ringrazio il presidente Paolo Brugiafreddo e tutta la società per avermi affidato questo incarico e di ripartire da me - gli fa eco Francesco Mollo –. Non è scontato e ci vuole coraggio per investire su un allenatore giovane. Non so quante altre società a livello nazionale possano fare un passo di questo tipo. Io sono molto contento e onorato perché mi appresto ad affrontare il ventunesimo anno al Parella e non c’era modo migliore per farlo. Sarà una sfida difficile ma noi ripartiremo con voglia, dedizione ed entusiasmo. Vogliamo fare bene per riportare il Parella dove merita e riconquistare la Serie A sul campo. L’obiettivo è di creare entusiasmo attorno alla prima squadra e renderla un tutt’uno con il settore giovanile. Credo di essere la persona giusta per poterlo fare".

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Valtrompia Volley, confermato il bomber Burbello
Il Riccione Volley dalla prossima stagione per la prima volta in un campionato nazionale, la serie B2