A2 F.: Due big match nel Girone B, obiettivo allungo per Brescia e Trento nel Girone A

Sfide affascinanti tra Busto Arsizio e Cremona e Olbia e Mondovì, Sassuolo ospita Club Italia mentre Lecco va ad Offanengo. Nel girone B, si decidono le posizioni di testa, lunghe trasferte per Soverato, Talmassons e Marsala che viaggiano verso Vice

Scritto da Redazione Pallavolo.it  | 

MODENA - Tre giornata alla fine del girone d'andata per il Campionato di Serie A2. Diverse le squadre in lotta per la qualificazione alla Coppa Italia Serie A2, che vedrà partecipare le prime sei formazioni di ogni raggruppamento. Nel Girone A, Brescia, a +5 sulla prima inseguitrice, va in trasferta ad Albese per consolidare il primato, mentre Trento seconda accoglie Montale. Incontri molto interessanti in termini di classifica quelli tra Busto Arsizio e Cremona e Olbia e Mondovì. In programma anche Sassuolo-Club Italia e Offanengo-Lecco. Nel Girone B, il big match più atteso dell'anno vedrà la capolista Roma, unica squadra imbattuta in campionato, affrontare Montecchio, nel gruppone delle seconde a -7. Con lo stesso punteggio, Martignacco e San Giovanni in Marignano si sfidano in uno scontro diretto, mentre Soverato viaggia verso Vicenza. Lunghe trasferte anche per Talmassons, attesa a Messina, e Marsala, ospite di Perugia. Riposa Sant'Elia
 

GIRONE A
Messe da parte le delusioni della sconfitta rimediata in terra trentina, l’occasione di immediato riscatto per la Futura Giovani Busto Arsizio si chiama D&A Esperia Cremona, pronta alla trasferta nell'ancora inespugnato PalaBorsani. Migliore al momento tra le neopromosse, la squadra di coach Magri occupa il quinto posto, a sole due lunghezze di distanza dalle cocche. Non solo vittorie negli scontri diretti contro i team meno attrezzati, ma anche due successi illustri contro l’esperta Olbia e la fin qui coriacea Lecco per le tigri. 

Dopo due trasferte consecutive, archiviate con una doppia sconfitta per 3-0 contro Busto e Brescia, la Volley Hermaea Olbia torna a casa per un altro incontro da non sottovalutare, contro quella LPM BAM Mondovì che lo scorso anno estromise le sarde dai playoff al primo turno. Le pumine arrivano da tre successi di fila, l'ultimo contro Sassuolo, che sicuramente ha dato nuova energia alla squadra, in cerca di continuità dopo i sali e scendi di inizio stagione. Un match importante anche per la corsa alla Coppa Italia, con le padrone di casa al momento settime e distanti -1 dal sesto posto e -4 dalle avversarie di giornata.

Conquistato il secondo posto in classifica grazie ai cinque successi consecutivi, l’Itas Trentino punta a rafforzare la seconda piazza alle spalle della capolista Brescia nella sfida casalinga contro l’Emilbronzo 2000 Montale. Secondo match interno consecutivo dopo quello con Busto Arsizio, una gara che aprirà un trittico di sfide in cui le gialloblù punteranno ad allungare la propria striscia positiva per garantirsi il miglior piazzamento possibile nella griglia della Coppa Italia. Montale occupa attualmente l’ottava posizione in classifica ma giungerà al Sanbàpolis in salute, considerato che si è aggiudicata tre delle ultime cinque sfide disputate. 

Inizia con la gara casalinga contro la capolista Millennium Brescia Valsabbina il trittico della Tecnoteam Albese Volley Como, ancora con qualche flebile speranza di accesso in Coppa Italia. E inizia proprio contro la formazione che finora ha mostrato di essere tra le principali candidate alla promozione. Una sfida difficile per Veneriano e compagne, reduci dalla sconfitta di Montale, con le leonesse invece in grande salute dopo i sei successi consecutivi. 

Archiviato un mese intenso, è tempo per la BSC Materials Sassuolo di guardare avanti e concentrarsi sui prossimi importanti impegni che il mese di dicembre porterà con sé. Le biancoazzurre saranno di scena tra le mura amiche del Palapaganelli: è infatti in programma la sfida con il Club Italia. Reduce dalla vittoria nello scorso turno di campionato contro Offanengo, la formazione federale guidata da Coach Mencarelli rimane ultima in classifica, ma ha sempre messo in difficoltà le squadre più esperte, soprattutto una volta trovato il ritmo in attacco. Lato Sassuolo, l’obiettivo è ritornare alla vittoria – che in casa BSC manca dallo scorso 13 novembre – dopo la sconfitta contro Mondovì, e soprattutto ritrovare quel ritmo, quella velocità e quella brillantezza che sono mancate alle ragazze di Coach Venco nelle ultime uscite. 

Un ciclo di ferro con tre sconfitte contro le "big" del girone, ma con buone prestazioni che facevano ben sperare, poi il passo indietro di sabato scorso sul campo del Club Italia che non ha sbloccato il trend e la classifica. In A2 femminile, in casa Chromavis Eco DB Offanengo c'è voglia di riscatto, per ripartire sarà fondamentale tirare fuori una bella prestazione a partire dalla prossima sfida contro l'Orocash Lecco, che dopo delle belle prestazioni contro Busto e Sassuolo ha dovuto cedere in casa a Cremona.  

GIRONE B
Big match al Palazzetto dello Sport di Guidonia: la capolista Roma Volley Club, unica squadra imbattuta in Serie A2, sfida l'Ipag S.lle Ramonda Montecchio, nel gruppo delle secondo a -7 dalle giallorosse. Una partita che dirà molto sul futuro del raggruppamento: riusciranno le venete a infliggere la prima sconfitta alle wolves o le ragazze di Cuccarini confermeranno il ruolo di prima candidata alla promozione? 

Partita dal grande fascino quella che metterà di fronte l'Itas Ceccarelli Martignacco e l'Omag-MT San Giovanni in M.no, appaiate con 14 punti al secondo posto del Girone B. Le friulane, nonostante il successo sfumato al tie break con Soverato nel turno scorso, puntano in alto, e l'hanno dimostrato specialmente nei successi contro Montecchio e Vicenza, ma anche le romagnole non sono da meno, tra le legittime candidate ai playoff.

Riparte dopo il turno di riposo il campionato dell'Anthea Vicenza Volley, al momento settima in classifica a -2 dall'ultimo posto valido per la qualificazione in Coppa Italia, occupato da Talmassons. A far visita alla squadra di coach Iosi è una Volley Soverato che fin qui ha impressionato nel girone, accreditandosi come una delle migliori formazioni del gruppo, guidata dall'ex Luca Chiappini. 

Torna a giocare di fronte al proprio pubblico la Desi Shipping Akademia Messina, chiamata ad una prestazione di carattere e determinazione dopo il passo falso registrato nell’ultimo turno contro la capolista Roma. Ospite delle messinesi ci sarà una squadra che, sino a questo momento, ha dimostrato di poter competere ad alto livello con tutti: la Cda Talmassons, reduce dal netto 3-0 contro Montecchio e che al momento occupa il sesto posto con 12 punti, l'ultimo valido per la qualificazione in Coppa Italia.

Il primo successo in Serie A non si scorda mai, e la 3M Pallavolo Perugia ha potuto festeggiarlo la scorsa settimana, dopo il duro tie-break contro Sant'Elia. Il prossimo incontro metterà di fronte alle umbre la Seap-Sigel Marsala, con 6 punti in classifica ottenuti grazie alle vittorie contro Messina e Sant’Elia (oltre a un punto strappato a Montecchio). La 3M, ancora fanalino di coda del girone B di Serie A2, in caso di successo pieno, potrebbe agganciare Marsala e infiammare così la lotta per la salvezza.

SERIE A2
9° GIORNATA GIRONE A
Sabato 3 dicembre ore 20.30
Futura Giovani Busto Arsizio - D&A Esperia Cremona 
Arbitri: Laghi-Usai
Domenica 4 dicembre ore 16.00
Volley Hermaea Olbia - Lpm Bam Mondovi' 
Arbitri: Pescatore-Adamo
Domenica 4 dicembre ore 17.00
Itas Trentino - Emilbronzo 2000 Montale 
Arbitri: Fonti-Cavicchi
Tecnoteam Albese Volley Como - Valsabbina Millenium  Brescia 
Arbitri: Papapietro-Lambertini
Bsc Materials Sassuolo - Club Italia 
Arbitri: Traversa-Licchelli
Chromavis Eco Db Offanengo - Orocash Lecco 
Arbitri: Mesiano-Russo

GIRONE B
Domenica 4 dicembre ore 17.00
Roma Volley Club - Ipag S.Lle Ramonda Montecchio 
Arbitri: Polenta-Oranelli
Itas Ceccarelli Martignacco - Omag-Mt San Giovanni In M.No 
Arbitri: Lorenzin-Di Lorenzo
Anthea Vicenza Volley - Volley Soverato 
Arbitri: Galteri-Giulietti
Desi Shipping Akademia Messina - Cda Talmassons 
Arbitri: Stancati-De Sensi
3m Pallavolo Perugia - Seap-Sigel Marsala 
Arbitri:  Stellato-Villano
Riposa: Assitec Volleyball Sant'Elia

LE CLASSIFICHE
GIRONE A
Valsabbina Millenium Brescia 22 (7 - 1); Itas Trentino 17 (5 - 3); Futura Giovani Busto Arsizio 16 (6 - 2); Lpm Bam Mondovi' 15 (5 - 3); D&A Esperia Cremona 14 (4 - 4); Bsc Materials Sassuolo 12 (4 - 4); Volley Hermaea Olbia 11 (4 - 4); Orocash Lecco 9 (3 - 5); Emilbronzo 2000 Montale 9 (3 - 5); Tecnoteam Albese Volley Como 7 (3 - 5); Chromavis Eco Db Offanengo 6 (2 - 6); Club Italia 6 (2 - 6);

GIRONE B
Roma Volley Club 21 (7 - 0); Itas Ceccarelli Martignacco 14 (5 - 2); Ipag S.Lle Ramonda Montecchio 14 (5 - 2); Omag-Mt San Giovanni In M.No 14 (5 - 2); Volley Soverato 14 (5 - 2); Cda Talmassons 12 (4 - 3); Anthea Vicenza Volley 10 (4 - 3); Desi Shipping Akademia Messina 7 (2 - 6); Seap-Sigel Marsala 6 (2 - 5); Assitec Volleyball Sant'Elia 5 (0 - 8); 3m Pallavolo Perugia 3 (1 - 7).
 


💬 Commenti