B maschile

Serie B Maschile: I provvedimenti disciplinari dei playoff

Una giornata a Ramberti (Ongina) e Vianello (Monselice)

11.05.2022 11:19

ROMA - Le decisioni del Giudice Sportivo in merito alle partite di gara-1 dei playoff di serie B maschile.

A) A CARICO TESSERATI
SQUALIFICATI:  
RAMBERTI THOMAS (CANOTTIERI ONGINA PC) squalifica per una giornata per somma di penalità, già ammonito in gara precedente (4 penalità) VIANELLO MARCO (T.M.B. MONSELICE PD) squalifica per una giornata per somma di penalità, già ammonito in gara precedente (4 penalità)
 

SOSPESI 
VOLTERRANI ANDREA (IMBALLPLAST ARNO 1967 PI) sospensione da ogni attività federale per gg.21, fino tutto il 30 maggio 2022, perché durante la gara rivolgeva ripetute frasi ingiuriose all’indirizzo degli atleti della squadra avversaria e inoltre tentava di aggredire sia un giocatore avversario sia una tifosa al seguito della squadra ospite, venendo entrambe le occasioni trattenuto. 
 

DIFFIDATI
COLOMBI FAUSTO (CANOTTIERI ONGINA PC) perché a fine gara entrava sul terreno di gioco rivolgendo ai giocatori avversari una espressione irriguardosa. 
DRAGO ALESSANDRO (T.M.B.MONSELICE PD) 
 

AMMONITI 
POIESE DARIO (SMI ROMA VOLLEY) GRAZIANO STEFANO (RAFFAELE LAMEZIA CZ) 

B) A CARICO SODALIZI 
CANOTTIERI ONGINA PC - Multa di € 65,00 perché i tifosi di casa durante la gara rivolgevano una frase offensiva all’indirizzo del direttore di gara in occasione di un provvedimento disciplinare comminato ad un giocatore, plurirecidiva. 
T.M.B.MONSELICE PD – Multa di € 140,00 perché i tifosi al seguito durante la gara rivolgevano frasi offensive all’indirizzo del direttore di gara in occasione di provvedimenti disciplinari comminati ai giocatori e perché gli stessi tifosi, al termine dell’incontro, rivolgevano una frase minacciosa all’indirizzo della squadra e dei tifosi locali. 
IMBALLPLAST ARNO 1967 PI – Richiamo per inadeguatezza della maglia del libero con colori non contrastanti con il resto dei compagni di squadra, ulteriore multa di € 105,00 perché durante la gara un gruppo di tifose locai rivolgevano ripetute espressioni offensive all’indirizzo del 2°arbitro, plurirecidiva; nonché multa di € 150,00 per la sanzione disciplinare comminata al proprio dirigente. 
 

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Pietro Pezzi Ravenna sbanca Busseto e conquista la promozione in serie B
Andrea Picchi è il nuovo direttore dell'area tecnica per l'Ariete Prato