Nui Calisesi
Mercato

B1 F.: Il libero Calisesi è la seconda conferma per l’Elettromeccanica Angelini

CESENA - In casa Elettromeccanica Angelini Cesena arriva la seconda conferma relativa alla prossima stagione in serie B1: nel ruolo di libero ci sarà ancora Nui Calisesi. Per il terzo anno consecutivo, Calisesi dunque dirigerà la seconda linea della formazione bianconera.
Classe 1999, Nui è cresciuta proprio a Cesena: inizia a giocare all’età di otto anni; a quattordici anni firma l’esordio in B2 e l’anno seguente guadagna da protagonista la promozione in B1. Poi l’esperienza a Cervia in B2 e nel 2018 la chiamata dell’Olimpia Teodora Ravenna in serie A2, dov’è rimasta per due stagioni fino al suo rientro nel 2020 al Volley Club.

Ho scelto di rimanere a Cesena – commenta – per proseguire il percorso tecnico intrapreso con Lucchi. L’anno scorso abbiamo lavorato tanto, curando i fondamentali del mio ruolo sotto molteplici aspetti: sono sicura che potrò migliorare ancora e acquisire sempre più certezze nel mio ruolo”.

Mentre prepara l’ultimo esame per poi dedicarsi anche alla tesi di laurea in Scienze dell’Educazione, Calisesi ripercorre l’annata trascorsa e guarda avanti con grande entusiasmo: “Se ripenso allo scorso campionato sono molto contenta, ci siamo salvate a cinque giornate dalla fine della regular season; ovviamente qualche rammarico per qualche partita sbagliata c’è, ma ci siamo tolte anche delle belle soddisfazioni, vivendo proprio delle belle partite. Ora non vedo l’ora di iniziare, quest’anno sono anche ferma con il beach volley quindi ho ancora più voglia di tornare in palestra”

Prosegue: “Sono molto carica di iniziare un nuovo anno: logicamente vogliamo puntare a guadagnare la salvezza il prima possibile, ma mi auguro anche di poter migliorare la posizione raggiunta l’anno scorso (settima)”.

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

B1 F: Altro colpo Melendugno, in arrivo la salentina Francesca Morciano
B1 F.: Castellana Grotte, confermata Francesca Soleti, arriva la schiacciatrice Noemi Palmieri