A2 F.: Olbia e Cremona ostacoli per Busto Arsizio e Brescia, Roma e Montecchio in casa

Nel Girone A, Sassuolo e Trentino contro Lecco e Offanengo, Albese e Montale ospitano Club Italia e Mondovì. Nel Girone B, giallorosse contro Perugia e venete contro Messina, completano Martignacco-Vicenza, Soverato-Talmassons e Marsala-Sant'Elia

Scritto da Redazione Pallavolo.it  | 

MODENA - Secondo infrasettimanale per la Serie A2, con le ventidue squadre protagoniste pronte a scendere in campo per la settima giornata d'andata. Nel Girone A, due sfide coinvolgono le prime posizioni: Busto Arsizio-Olbia e Cremona-Brescia. Nel gruppone che spera di accorciare sul primo posto, anche Sassuolo, che ospita Lecco, e Trento, di scena ad Offanengo. Completano il programma Albese-Club Italia e Montale-Mondovì. Nel Girone B torna in campo Roma dopo il turno di riposo, protagonista in casa contro Perugia. Montecchio impegnata contro Messina, mentre Marsala accoglie Sant'Elia e Talmassons scende in Calabria da Soverato. Chiude il turno Martignacco-Vicenza.

GIRONE A
Ha tutte le intenzioni di mantenere il secondo posto in classifica la Futura Giovani Busto Arsizio, con la speranza che Brescia lasci qualche punto per strada. La partita dell'infrasettimanale sarà sicuramente ostica, soprattutto dopo i cinque set di Lecco: al PalaBorsani arriva la Volley Hermaea Olbia, che dopo un breve periodo di assestamento in seguito all'infortunio di Bridi, è tornata alla vittoria domenica senza lasciare neanche un set ad Albese. Due squadre separate da due punti, già protagoniste di questo inizio di stagione: Zanette in attacco (3° posto tra le realizzatrici con 119 punti) e Botezat a muro (prima nel fondamentale con 24 blocks vincenti) stanno trascinando le cocche, mentre Miilen, Bulaich Simian e Tajé stanno ben figurando con le aquilotte. 

Due sconfitte nel turno precedente, contro Olbia e Mondovì, per la Tecnoteam Albese Volley Como e il Club Italia, le due formazioni che si affronteranno al PalaFrancescucci in cerca di punti preziosi per uscire dalle retrovie della classifica. Le squadra occupano infatti gli ultimi due posti della graduatoria, con Albese che ha totalizzato quattro punti, uno in più delle azzurrine.

La BSC Materials Sassuolo torna in campo per vendicare immediatamente la sconfitta subita domenica scorsa a Trento, che ha rallentato la corsa della biancoazzurre. L’obiettivo è quindi quello ritrovare quel gioco sicuro, veloce e di carattere che aveva caratterizzato le prime uscite stagionali delle sassolesi, che questa volta potranno anche contare sul fattore campo: sino ad ora, tra le mura amiche Capitan Dhimitriadhi hanno infatti sempre vinto. Non sarà comunque impresa facile, considerato il valore dell’avversario che arriverà al Palapaganelli: neopromossa in categoria, l'Oro Cash Lecco è squadra insidiosa ed arriverà a Sassuolo galvanizzata da quanto di buono ha fatto nell’ultimo turno di campionato contro Busto, quando sotto 0-2, ha riaperto il match prima del 2-3 finale. 

Due punti pesantissimi quelli conquistati dall'Emilbronzo 2000 Montale nella sfida tra le neopromosse contro Cremona, che danno nuova carica alle nerofucsia in vista dell'ostica sfida contro LPM BAM Mondovì. Le pumine devono ancora trovare la forma migliore e nonostante il 3-0 ai danni del Club Italia, sono a -2 dall'ultimo posto valido per la qualificazione alla Coppa Italia a causa delle sconfitte negli scontri diretti contro Brescia, Trento e Busto Arsizio.

Un match molto insidioso attende la capolista Valsabbina Millenium Brescia, che rimarrà in regione per affrontare l'U.S. Esperia Cremona. Le due formazioni sono separate da cinque punti, con le gialloblu che fanno parte del gruppone al terzo posto insieme a Sassuolo, Olbia e Trento. Tutte attendono un passo falso dalle leonesse, che tuttavia col passare delle settimane sembrano sempre più in sintonia tra loro: solo una sconfitta, alla seconda giornata con Sassuolo, poi cinque vittorie con anche vittime illustri come Trento, Busto Arsizio e Mondovì. Le ragazze di coach Magri arrivano invece da due sconfitte al tie-break, contro Albese e Montale, partite in cui un calo di energie fisiche e mentale nei momenti decisivi è risultato determinante. 

È la miglior versione vista fin qui dell'Itas Trentino quella che arriverà in casa della Chromavis Eco DB Offanengo per provare a dare continuità alla striscia di vittorie consecutive. Le ragazze di coach Saja, dopo un inizio con tre sconfitte, si sono rialzate, piazzando tre successi di peso contro Mondovì, Club Italia e Sassuolo. L’obiettivo è quello di proseguire sulla strada intrapresa nelle ultime settimane.

GIRONE B
Dopo tre incontri esterni di fila, l'Itas Ceccarelli Martignacco torna di scena in Friuli. Le ragazze di coach Marco Gazzotti, dopo il successo contro Perugia di domenica, se la vedranno contro l’Anthea Vicenza Volley, compagine appaiata al team friulano in classifica e reduce dal successo ottenuto al tie break con Messina. 

La capolista Roma Volley Club, dopo il turno di riposo, affronta il fanalino di coda 3M Pallavolo Perugia. Un solo punto per le ragazze di coach Marangi, che tuttavia, prima del netto k.o. contro Martignacco del weekend, avevano dato segnali di ripresa. Vento in poppa invece per le giallorosse, che hanno potuto sfruttare il periodo di riposo per affinare ancora di più le armi a propria disposizione, in una rosa che al momento non ha mostrato punti deboli. 

Vuole mantenere il secondo posto in classifica e magari allungare sulle inseguitrici l'Ipag S.lle Ramonda Montecchio, che tra le mura del PalaFerroli ospita la Desi Shipping Akademia Messina. Nello scorso weekend, il confronto sull'asse Veneto-Sicilia ha visto sorridere le squadre del nord-est, regalando però due partite emozionanti conclusesi al tie-break: Montecchio ha avuto la meglio su Marsala, mentre Messina ha dovuto cedere a Vicenza. 

Turno infrasettimanale per la Volley Soverato, attesa dalla prima delle due gare consecutive in casa contro la Cda Talmassons. Le biancorosse sono reduci dalla preziosa vittoria ottenuta domenica contro Sant'Elia dove Malinov e compagne hanno vinto tre a uno contro le padrone di casa. C'è entusiasmo in riva allo Ionio, con la squadra di Chiappini che sta facendo vedere cose importanti ogni domenica, frutto del gran lavoro svolto da tutto l'organico. Talmassons, guidato dall'ex Barbieri, arriva dalla sconfitta interna al tie-break contro San Giovanni in Marignano. Sette i punti in classifica per le friulane, contro gli undici del Soverato. 

Ancora in cerca del primo successo casalingo la Seap-Sigel Marsala, a quota quattro punti in classifica grazie all'esordio vincente contro Messina e al tie-break strappato a Montecchio domenica scorsa. Per poter festeggiare insieme al pubblico di casa, servirà superare l'Assitec Volleyball Sant'Elia, ad una lunghezza di distanza dalle siciliane ma ancora senza vittorie in campionato. Due squadre che non attraversano di certo il loro momento migliore, con le ciociare che in particolare hanno da poco sostituito l'allenatore, con l'arrivo di coach Nino Gagliardi al posto di Emiliano Giandomenico. 

7° GIORNATA
GIRONE A
Mercoledì 23 novembre ore 19.00
Futura Giovani Busto Arsizio - Volley Hermaea Olbia 
Arbitri: Marconi-Giorgianni
Mercoledì 23 novembre ore 20.30
Tecnoteam Albese Volley Como - Club Italia 
Arbitri: Manzoni-Di Lorenzo
Bsc Materials Sassuolo - Orocash Lecco 
Arbitri: Lorenzin-Papapietro
Emilbronzo 2000 Montale - Lpm Bam Mondovi' 
Arbitri: Cecconato-Angelucci
U.S. Esperia Cremona - Valsabbina Millenium Brescia 
Arbitri: Marigliano-Fontini
Chromavis Eco Db Offanengo - Itas Trentino 
Arbitri: Mazzarà-Licchelli

GIRONE B
Mercoledì 23 novembre ore 19.30
Itas Ceccarelli Martignacco - Anthea Vicenza Volley 
Arbitri: Sessolo-Jacobacci
Mercoledì 23 novembre ore 20.30
Roma Volley Club - 3m Pallavolo Perugia 
Arbitri: Dell'Orso-Candeloro
Ipag S.Lle Ramonda Montecchio - Desi Shipping Akademia Messina 
Arbitri: Giulietti-Galteri
Volley Soverato - Cda Talmassons 
Arbitri: Colucci-Di Bari
Seap-Sigel Marsala - Assitec Volleyball Sant'Elia 
Arbitri: Pecoraro-Ciaccio
Riposa: OMAG-MT San Giovanni in M.no  

CLASSIFICA - GIRONE A
Valsabbina Millenium Brescia 16
Futura Giovani Busto Arsizio 13
Bsc Materials Sassuolo 11
Volley Hermaea Olbia 11
U.S. Esperia Cremona 11
Itas Trentino 11 
Lpm Bam Mondovi' 9
Orocash Lecco 7 
Chromavis Eco Db Offanengo 6 
Emilbronzo 2000 Montale 6
Tecnoteam Albese Volley Como 4
Club Italia 3.

CLASSIFICA - GIRONE B
Roma Volley Club 15
Ipag S.Lle Ramonda Montecchio 12
Volley Soverato 11
Omag-Mt San Giovanni In M.No 11
Itas Ceccarelli Martignacco 10
Anthea Vicenza Volley 10
Cda Talmassons 7
Desi Shipping Akademia Messina 6
Seap-Sigel Marsala 4
Assitec Volleyball Sant'Elia 3
3m Pallavolo Perugia 1.


💬 Commenti