B2 Girone F.: Seconda vittoria consecutiva per la Fosse Wimore Cvr

Scritto da Redazione Pallavolo.it  | 

VTB AREDICI BO – FOS WiMORE CVR 1-3 (25-17; 25-18; 25-14; 27-25)
VTB AREDICI BO: De Paoli 6, Capponcelli 4, Tarantino, Giannoni, Grava (L), Branchini 9, Bongiovanni 14, Boruzzi (L), Mantovani 6, Dini 2, Bedetti 8, Simoni 6. Ne: Ballestra. Allenatore: Luca Penazzi. Assistente: Gianluca Alberti.
FOS WiMORE CVR: Faieta 4, Cioni (L), Barbero 10, Zanin (L), Bestetti, Bigi 12, Canale, Zanoni 11, Agostini 6, Farioli, Macchetta 21. Ne: Caramaschi. Allenatore: Corrado Melioli. Assistente: Davide Bazzoli.

BOLOGNA - Il Fos WiMORE Cvr trova la seconda vittoria consecutiva in questo inizio di campionato di B2 e, aggiudicandosi la sfida contro l’Aredici Bologna per 3 a 1 e portando a casa da Bologna l’intera posta in palio.

Dopo il successo alla prima giornata nel derby contro l’Arbor la squadra di coach Melioli prosegue nel proprio momento positivo e nel primo set contro la formazione bolognese portandosi avanti 8 a 3, prima di subire la rimonta delle giovani padrone di casa che rispondono colpo su colpo alla squadra reggiana e, una volta avanti nel punteggio non si voltano più indietro, arrivando a condurre il parziale 21 a 15 e chiudendo poi sul 25-17.

Nel secondo set arriva immediata la reazione della squadra reggiana che trova costantemente i varchi giusti in attacco mettendo in grande difficoltà la difesa delle bolognesi. Il Fos WiMORE Cvr si porta avanti sul 16-9 e questa volta riesce a mantenere sempre la testa del set senza lasciare alle avversarie possibilità di rimonta e andando a chiudere il parziale 25-18. L’inerzia della partita è completamente nelle mani della squadra di coach Melioli che nel terzo parziale prosegue la propria striscia positiva e, dopo un avvio in equilibrio chiudono senza particolari difficoltà il set 25 a 14.

E’ nel quarto parziale che arriva la reazione delle padrone di casa che vogliono fare di tutto per provare a forzare la partita al tie break. Il set viaggia sui binari dell’equilibrio con le due squadre in campo che non riescono mai a piazzare l’allungo decisivo. Sul 21-19 in favore del Fos WiMORE Cvr le padrone di casa hanno ancora una volta la forza di reagire e sul 24 pari si va ai vantaggi. Qui le ragazze reggiane non trema e si impongono 27 a 25, conquistando la seconda vittoria consecutiva in altrettante partite disputate finora.


💬 Commenti