B2 F girone A: Cuneo Granda Volley, iniziata la preparazione agli ordini di coach Delgado

Nel roster anche Mia Zlatanov, figlia d'arte

Ha preso il via mercoledì 24 agosto la preparazione della formazione di Serie B2 di Cuneo Granda Volley. Tante le novità, a partire dagli arrivi in panchina di coach Andy Delgado e del suo vice Dimitri Panchenko per proseguire in campo con quelli di Alessia Cerutti e Chiara Binda da Omegna, Veronica Filippini da Verbania, Alice Brutti da Albenga e della figlia d'arte Mia Zlatanov da Piacenza. Numerose anche le conferme: calcheranno ancora il taraflex della ex Media 4 due bandiere come Beatrice Battistino e Alessandra Montabone, capitana e vice capitana. Per Camilla Basso, da dieci anni in biancorosso, la prossima sarà una stagione decisamente impegnativa, con il triplice impegno tra Serie A1, Serie B2 e Under 18. Completano il roster le confermate Anna Testa, Gaia Ulligini, Saly Alma Thior, Sara Boufandar, Giorgia Cassini e Sofia Romano. 
Fino al rientro a Cuneo delle giocatrici della prima squadra impegnate in Nazionale Battistino, Binda, Filippini e Montabone resteranno aggregate alla prima squadra, con cui hanno iniziato la preparazione lo scorso 18 agosto. In attesa di definire il calendario degli allenamenti congiunti delle prossime settimane, in casa biancorossa si lavora con serenità con l'obiettivo di arrivare pronti al debutto in campionato, che sabato 8 ottobre vedrà le biancorosse ospitare l'Alba Volley in un derby molto sentito.

Andy Delgado: “Sono molto contento che cinque delle nostre atlete si stiano allenando con la prima squadra dal 18 agosto: per loro è un'occasione importante per mettersi alla prova con allenamenti più qualitativi. In questi primi giorni, oltre alla parte di preparazione atletica, ci siamo concentrati sulle tecniche che hanno meno intensità come gli appoggi, la ricezione, le alzate e i colpi di attacco senza saltare. C'è molto entusiasmo, com'è normale a inizio stagione. Sono molto soddisfatto, il gruppo è buono”

 

 


💬 Commenti