A2 Credem Banca: 12a giornata, anticipano Prata e Castellana

Domenica un affascinante Cuneo - Bergamo

Scritto da Redazione Pallavolo.it  | 

MODENA - Le emozioni della Serie A2 Credem Banca e la volata verso il giro di boa sono servite tutte d’un fiato in pochi giorni. Dopo l’11° turno di andata, sviluppato tra mercoledì 7 e giovedì 8 dicembre, nel fine settimana del 10 e 11 dicembre sono in programma le partite della 12° giornata, la penultima del girone di andata della Regular Season.

Alle 20.30 di sabato 10 dicembre è in programma il confronto inedito tra la Tinet Prata di Pordenone e la BCC Castellana Grotte. Il team friulano mercoledì si stava per complicare la vita in casa dell’ultima in classifica, ma ha incamerato la posta piena, mentre la formazione pugliese, nonostante il buon avvio, si è arresa in quattro set contro Vibo Valentia. La BCC, nona, ha un solo punto di ritardo dalla Tinet e, in chiave pass per la Del Monte® Coppa Italia A2, il risultato del match avrà un elevato peso specifico. Nel team di casa milita Simone Scopelliti, alla New Mater nel 2018/19. Possibili record in Regular Season: per Claudio Cattaneo 11 punti ai 1000, sul fronte opposto Matteo Zamagni insegue il muro n. 500.

La maratona domenicale si apre alle 16.00. Nelle Marche va in scena il primo incrocio in Serie A2 Credem Banca tra la Videx Yuasa Grottazzolina e la Consar RCM Ravenna. Il sestetto di casa nell’ultima settimana ha centrato due vittorie lampo fondamentali valse il terzo posto solitario in graduatoria a 20 punti, ma Ravenna non è stata a guardare e, dopo aver preso 1 punto a Vibo Valentia, ha superato per 3-1 Reggio Emilia agganciando il gruppone a 17 punti con l’intenzione di sgomitare. In odore di record tre atleti della Videx: Marco Cubito cerca il block n. 300 in Regular Season, Riccardo Vecchi è a -13 attacchi dal traguardo dei 1500 nelle stagioni regolari, mentre Rasmus Breuning Nielsen intravede i 2000 punti in carriera, a -27.

Sempre domenica, alle 16.00, il calendario propone il testa-coda della categoria con la capolista Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia nei panni del gigante Golia e la HRK Motta di Livenza, ultima della classe, che dovrà ricorrere all’astuzia biblica di Davide per mettere in difficoltà i calabresi in un match inedito. La squadra di casa, che deve recuperare un incontro di Regular Season, ha ribadito con i fatti di avere qualità da vendere, ma ha mostrato di non essere estranea a cali di tensione. Al PalaGrotte, campo ostico violato in quattro set con un atteggiamento autoritario, è andato tutto liscio. Motta, caduta 3-1 in casa con Prata, deve affidarsi alla voglia di rivalsa. Unico ex nei roster Pier Paolo Partenio, lo scorso anno in forza alla Tonno Callipo. Possibili record nelle Regular Season: per Alessandro Tondo (5 attacchi vincenti ai 1000 e 2 block ai 300) e Jernej Terpin (7 attacchi vincenti ai 1000).

All’orario canonico delle 18.00, domenica la Delta Group Porto Viro scende in campo tra le mura amiche per sfatare il tabù lucano. Nel Palasport cittadino si presenta una motivatissimaCave Del Sole Lagonegro, salita a 12 punti dopo il 3-1 interno ai danni di Santa Croce e a caccia del terzo successo in altrettanti faccia a faccia con i rivali veneti. Il sodalizio di casa giovedì è tornato da Cantù con 1 punto e ora è decimo a quota 15 con una gara da recuperare. La formazione ospite si troverà davanti da rivali tre ex: Graziano Maccarone, Davide Luigi Russo e Filippo Vedovotto. Felice Sette cerca in casa i 4 punti che lo separano ai 1000 in carriera.

Nell’elenco degli incontri domenicali c’è anche il derby lombardo tra Consoli McDonald's Brescia e Pool Libertas Cantù. Si tratta del confronto n. 19 tra i due collettivi, con i Tucani che hanno la testa avanti nei precedenti scontri diretti con 10 vittorie a 8 sui canturini. Per l’organico di casa giovedì è arrivata una vittoria interna al tie break nell’altro volley lombardo, con Bergamo. I due punti sono serviti ad agganciare Reggio Emilia a quota 14. Anche alla Pool Libertas, ora in lizza con altre tre squadre a 17 punti, è servita una maratona per prevalere su Porto Viro. Gli ospiti ritrovano con la maglia da avversario un ex del passato, Andrea Galliani. Kristian Gamba è a 2 attacchi vincenti dai 1500 in carriera.

Alle 18.00 di domenica si aggiunge un nuovo capitolo ai confronti tra BAM Acqua S. Bernardo Cuneo e Agnelli Tipiesse Bergamo. Lo storico degli incroci tra le due squadre è favorevole agli orobici, capaci di imporsi finora 6 volte su 7 battaglie sportive totali. In classifica il team piemontese è quinto in veste di capofila dei “gruppone” a 17 punti dopo la sconfitta netta a Grottazzolina, mentre la formazione lombarda ha perso la vetta cedendo al tie break nel quartier generale di Brescia.
In Piemonte i bergamaschi ritrovano da avversario Andrea Santangelo, che nel 2020/21 ha vestito la casacca del team lombardo.

Nel 12° turno, alle 18.00 di domenica, c’è spazio per un classico. Kemas Lamipel Santa Croce e Conad Reggio Emilia si ritrovano sotto rete per il 24° faccia a faccia. Nonostante il buon quarto posto solitario, il gruppo toscano si è complicato la vita perdendo 3-1 nella tana di Lagonegro, mentre gli emiliani, caduti 3-1 a Ravenna nel derby regionale, sono undicesimi e devono evitare altri passi falsi. A tenere banco non saranno solo gli atleti che incrociano le proprie ex squadre, Matteo Maiocchi e Davide Morgese da una parte, Alberto Elia dall’altra, ma anche la presenza sulla panchina dei Lupi di coach Vincenzo Mastrangelo, guida tecnica nel Club reggiano nel 2018/19 e nelle ultime due stagioni. Da una parte Leonardo Colli è a 11 punti dai 1500 in carriera, dall’altra Diego Cantagalli è a 10 attacchi vincenti dai 1500 in carriera.

12a giornata di andata Regular Season Serie A2 Credem Banca
Sabato 10 dicembre 2022, ore 20.30
Tinet Prata di Pordenone - BCC Castellana Grotte
Arbitri: Serafin Denis, Sessolo Maurina

Domenica 11 dicembre 2022, ore 16.00
Videx Yuasa Grottazzolina - Consar RCM Ravenna
Arbitri: Verrascina Antonella, Brunelli Michele
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - HRK Motta di Livenza
Arbitri: Colucci Marco, Chiriatti Stefano
Domenica 11 dicembre 2022, ore 18.00
Delta Group Porto Viro - Cave Del Sole Lagonegro
Arbitri: Marconi Michele, Grassia Luca
Consoli McDonald's Brescia - Pool Libertas Cantù
Arbitri: De Simeis Giuseppe, Selmi Matteo
BAM Acqua S. Bernardo Cuneo - Agnelli Tipiesse Bergamo
Arbitri: Venturi Giuliano, Pristerà Rachela
Kemas Lamipel Santa Croce - Conad Reggio Emilia
Arbitri: Luciani Ubaldo, Frapiccini Bruno

Classifica Serie A2 Credem Banca
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 22, Agnelli Tipiesse Bergamo 21, Videx Yuasa Grottazzolina 20, Kemas Lamipel Santa Croce 18, BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 17, Tinet Prata di Pordenone 17, Consar RCM Ravenna 17, Pool Libertas Cantù 17, BCC Castellana Grotte 16, Delta Group Porto Viro 15, Conad Reggio Emilia 14, Consoli McDonald's Brescia 14, Cave del Sole Lagonegro 12, HRK Motta di Livenza 5.
1 incontro in meno: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, BCC Castellana Grotte, Delta Group Porto Viro e Conad Reggio Emilia.


💬 Commenti