Giulia Giroletti
B1 femminile Girone B

B1 F girone B: Enercom Fimi, Giulia Giroletti è la capitana

"Sono felice e onorata, la squadra mi aiuterà". L'opposta classe 2000 è all'8. stagione in prima squadra

CREMA - Giulia Giroletti è il nuovo capitano dell’Enercom Fimi, ruolo che le è stato assegnato dopo otto anni passati nella prima squadra del Volley 2.0. 

“Prendere il posto di Ester Cattaneo – spiega la giocatrice classe 2000 – è un impegno non indifferente, sarà un peso e una responsabilità. Però so che tutte le mie compagne mi aiuteranno a farlo nel modo migliore. Ester è stata un pilastro del nostro spogliatoio, la figura di riferimento attorno a cui siamo cresciute, abbiamo imparato da lei come si gestiscono i momenti difficili. Ora conto sulla squadra per fare bene questo ruolo”.
 

L’opposto sottolinea ancora l’importanza del gruppo per ottenere risultati: “Ci sentiamo sicure perché sappiamo che siamo 13 giocatrici che possono dare il proprio contributo, non ci sono solo le sei in campo. Avere compagne in grado di entrare e portare un aiuto ci trasmette sicurezza. Anche le giocatrici arrivate in estate hanno questo spirito, si sono integrate nel gruppo e ci hanno aiutato a dare di più anche in allenamento”.
 

La prima uscita da capitano è stata al torneo Promoball, forse poco indicativo a causa delle tante assenze, anche se Giroletti sottolinea le note positive: “All’inizio era evidente che eravamo alla prima partita vera e che abbiamo pagato la preparazione fisica e quindi non eravamo brillanti. Ma abbiamo saputo mostrare grinta e idee di gioco. La seconda partita, quando ci siamo ritrovate con una formazione improvvisata, abbiamo giocato di squadra e col cuore, come sappiamo fare quando siamo spalle al muro, ne è venuta fuori un’altra gara positiva”.
 

A ottobre inizierà il campionato, il secondo dell’Enercom Fimi in B1, con quali prospettive lo spiega Giroletti: “Non siamo state fortunate, come sempre ci accade, col girone visto che ci sono molte formazioni competitive e ambiziose. Ma abbiamo un anno in più d’esperienza e si sono aggiunte al gruppo giocatrici che conoscono la categoria quindi contiamo di essere più competitive. Inoltre ci potremo concentrare maggiormente su alcuni aspetti del gioco per tornare a velocizzarlo ed essere più incisive. Potremo divertirci e divertire il pubblico”.

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Nel weekend va in scena "Volleyfuturo Trofeo De Mitri – Carlo Forti", torneo nazionale femminile Under 16
B2 F.: L’Ardens Comiso ha un nuovo presidente, Luca Occhipinti