Attività regionali - Fipav

Fipav Lazio: Le ultime promozioni

Terracina, Santa Lucia e Paliano in B, Sales e Cerveteri in Serie C

18.06.2022 08:36

ROMA - Festeggiano 5 squadre della Pallavolo Laziale al termine di una stagione avvincente. Pallavolo Futura Terracina ’92 e Ics Volley Santa Lucia hanno conquistato la promozione in Serie B2 femminile nelle due finali del Pala Fonte giocate l’11 e il 12 giugno, rispettivamente contro Virtus Volley Latina e Onda Volley, mentre Sales e RIM Cerveteri hanno superato nell’atto conclusivo del playoff di Serie D Marino e Antares, staccando il pass per la Serie C femminile, il massimo campionato regionale targato FIPAV Lazio. Vincendo l’ultima partita del girone playoff contro il Castelnuovo – uno scontro diretto vista la situazione di totale parità in classifica – la Pallianus Volley si è invece laureata campione della Serie C maschile, meritandosi il salto di categoria in Serie B nazionale.

RISULTATI – Nella prima finale del sabato, quella tra RIM Cerveteri e Antares, Rinaldi e compagne hanno conquistato il pass per la Serie C superando 1-3 l'Antares di coach Scafati. Una gara tirata, nella quale la RIM è partita forte (19-25) subendo la rimonta avversaria nel secondo parziale (25-14) e riuscendo a imporsi nel terzo e nel quarto set con punteggi tiratissimi (24-26 e 22-25). Festa grande in casa Cerveteri per il salto nel massimo campionato regionale dopo il 2° posto (alle spalle della Virtus, promossa dopo la regular season) nel girone A di Serie D femminile. 
La gara che metteva in palio un posto in Serie B2 femminile è stata un'autentica battaglia, uno spot per l'intera pallavolo laziale. Dopo due ore e 40 minuti di gioco, la Futura Terracina '92 ha vinto il derby pontino contro la Del Prete Virtus Latina. Spettacolo puro, sugli spalti del Pala Fonte e in campo: Latina ha conquistato 28-30 il primo set, ma le ragazze di Mario Milazzo hanno reagito alla grande portando a casa gli altri tre parziali con i punteggi di 29-27, 26-24 e 25-18. 

La Futura torna così nei campionati nazionali, al termine di una stagione lunga e avvincente, con il primo posto nel girone A davanti alla Roma7 e il primo posto anche nel gironcino playoff (davanti a Onda e San Paolo) con 9 punti frutto di 3 vittorie e 1 sconfitta. L'ICS di De Gregoriis - che si presentava in campo con uno score di 25 vittorie e 1 sola sconfitta in 10 mesi - ha superato 3-0 l'Onda Volley, festeggiando al Pala Fonte il salto in B2 insieme ai tanti tifosi arrivati da Santa Lucia. Stesso risultato nella finale playoff di Serie D femminile, che metteva a confronto la terza forza del girone C (Marino) e la seconda forza del girone B (Sales): a esultare, dopo 1 ora e 40 di gioco, sono state le ragazze del Sales, allenate da Sorgonà. Straordinaria anche la cavalcata della Pallianus Volley, che grazie al successo esterno (0-3) sul campo della Pro Castelnuovo ha conquistato la promozione in Serie B maschile. Un successo da applausi per la formazione allenata da Roberta Prosperini: la Pallianus ha superato l'ultimo ostacolo conquistando 28-30 il primo set, 20-25 il secondo e 21-25 il terzo, regalandosi una festa meritata e voluta. Nel girone D dei playoff D'Angeli e compagni sono partiti con una sconfitta contro Isola Sacra, poi hanno messo in fila le tre vittorie consecutive che hanno spalancato la porta della Serie B: due 3-0 alla Pro Castelnuovo e il 3-1 ai danni di Isola Sacra nella partita di ritorno.

FINALE SERIE DF: MARINO PALLAVOLO STARS - USD SALES 0-3 (20-25, 23-25, 21-25)

FINALE SERIE DF: ANTARES VOLLEY ROMA - RIM CERVETERI 1-3 (19-25, 25-14, 24-26, 22-25)

FINALE SERIE CF: ICS VOLLEY SANTA LUCIA - ONDA VOLLEY 3-0 (25-19, 25-20, 25-17)

FINALE SERIE CF: PALLAVOLO FUTURA TERRACINA '92 - DEL PRETE VIRTUS VOLLEY LATINA 3-1 (28-30, 29-27, 26-24, 25-18)

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Fo.Co.L. Legnano: Altra conferma nello staff, Stefania Lumastro resta in biancorosso
Rubiera: James Costi è il nuovo coach