B1 femminile Girone B

La Chromavis Abo riparte forte: 3-0 a Bedizzole

Tre punti per Offanengo contro il fanalino di coda, avvicinandosi sempre di più alla zona play off

13.02.2022 11:25

GREEN UP BEDIZZOLE VOLLEY-CHROMAVIS ABO 0-3 (13-25, 24-26, 20-25)
GREEN UP BEDIZZOLE VOLLEY: Macobatti, Serafini, Marchesini, Penocchio, Comoletti, Populini, Cecchetto, Corella, Danesi, Tagliani (L). All.: Polito
CHROMAVIS ABO: Galletti, Cattaneo, Fedrigo, Martinelli, Anello L., Pinali, Porzio (L), Iani, Maggioni, Cicchitelli, Bortolamedi, Provana, Tommasini (L). All.: Bolzoni
ARBITRI: Tassini e Testa

OFFANENGO (CREMONA) – Riparte con il sorriso e con tre punti l’avventura della Chromavis Abo nel campionato di serie B1 femminile (girone B), con la formazione di Offanengo a segno in tre set sul campo della “Cenerentola” Green Up Bedizzole Volley, bissando il risultato dell’andata al PalaCoim. Pronostico rispettato, dunque, per le neroverdi cremasche, che hanno tenuto saldamente in mano le redini dell’incontro, fatta eccezione per il finale “thriller” del secondo parziale, dove Porzio e compagne hanno annullato un set point alle bresciane per poi spuntarla 24-26 con un contestato attacco out locale, che poi ha sancito anche li cartellino rosso a coach Polito e il conseguente vantaggio di un punto in avvio di terza frazione, poi vinta 20-25, mentre il primo parziale era terminato 13-25 a favore delle cremasche.

“E’ stata una partita – commenta coach Giorgio Bolzoni tranquilla, dove eravamo sempre avanti nel punteggio e dove si sono viste anche buone cose. Nel secondo set abbiamo provato alcune soluzioni rischiando un po’, Bedizzole ha spinto molto in battuta e siamo andati in difficoltà, ma siamo stati bravi ugualmente a chiudere il set a nostro favore. In questo match c’è stato modo di far entrare in parte chi di solito gioca meno e nel complesso come ritorno al gioco è stato più che positivo. Ora pensiamo al prossimo appuntamento ravvicinato in arrivo”.

Martedì alle 21 al PalaCoim, infatti, la Chromavis Abo riceverà la visita del Busnago Volleyball Team, formazione brianzola che sfiderà le neroverdi cremasche nel recupero dell’ultima giornata d’andata. Altri tre punti in palio importanti per Offanengo, che nel frattempo ha accorciato il divario dalla zona play off, portandosi da -5 a -3 dalla vetta (ma con una partita da recuperare) e sempre a -1 dal secondo posto (occupato da Lecco, nella stessa situazione di Porzio e compagne), complice il ko interno della capolista Cbl Costa Volpino nel derby bergamasco contro Don Colleoni (2-3).

Risultati quinta giornata di ritorno serie B1 femminile girone B
Cbl Costa Volpino-Don Colleoni 2-3
Rothoblaas Volano-Enercom Fimi Crema 3-2
Trentino Energie Argentario-Warmor Gorle 0-3
Acciaitubi Picco Lecco-Walliance Ata Trento 3-0
Green Up Bedizzole-Chromavis Abo 0-3
Chorus Lemen Almenno-Busnago Volleyball Team 3-1

Classifica: Cbl Costa Volpino 30, Acciaitubi Picco Lecco 28, Chromavis Abo 27, Warmor Gorle 23, Don Colleoni 22, Walliance Ata Trento 18, Rothoblaas Volano 17, Enercom Fimi Crema 14, Busnago Volleyball Team 12, Chorus Lemen Almenno 6, Trentino Energie Argentario 4, Green Up Bedizzole 0. (Walliance e Costa Volpino una partita in più).

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

Rientro in campo per il Valtrompia Volley
Smi Roma tra alti e bassi battuta la Virtus