B1 F. Girone D: La Lucky Wind Trevi cerca il riscatto davanti al pubblico amico

Martina Tiberi

TREVI - Si lecca le ferite la Lucky Wind Trevi dopo la sconfitta per tre a zero subita in quel di Forlì. Cosa però subito da archiviare, perché sabato si torna nuovamente in campo.
Capitan Tiberi parla di quello che è stato e, soprattutto, di quello che sarà.

“C’è un po’ di rammarico per la sconfitta di sabato, avevamo studiato bene le avversarie e, pur giocando male, siamo state sempre lì. A mio parere sarebbe bastata quella cattiveria agonistica in più per fare punti. Ma partita archiviata, si impara dagli errori e si guarda avanti con fiducia”.

Al pari di Mister Ricci anche Martina Tiberi si sofferma sul fatto di quanto questo campionato sia equilibrato sotto ogni punto di vista. “In questo campionato non ci sono né ‘squadroni’, né 'squadrette', ognuna ha le proprie caratteristiche che le fanno essere competitive ognuna a modo proprio.”

Sabato si torna nuovamente al PalaGallinella contro la Pieralisi Jesi e la Lucky Wind Trevi scenderà in campo per fare punti.  “Sabato, davanti al nostro pubblico, dobbiamo fare punti. Lo dobbiamo a noi stesse, per tutto il lavoro che stiamo facendo in allenamento e per tutti i progressi, individuali e collettivi, fatti fino ad ora. C’è molta voglia di lavorare in palestra, c’è voglia di mettersi in gioco e c’è una bellissima alchimia di squadra. Secondo me possiamo toglierci grandi soddisfazioni.” Conclude Martina.

Appuntamento quindi per sabato 12 Novembre, alle ore 18, al PalaGallinella.


💬 Commenti