B maschile Girone B

Scanzo, ottava vittoria consecutiva

04.04.2022 02:28

Romagnano-Scanzo 0-3 (13-25, 20-25, 20-25)
Romagnano Sesia: Fracasso 7, Turcich 13, Casagrande 3, Cardarelli 1, Sganzetta 1, Svetoslav (L), Ariatta 2, Roux 3, Debenedetti 1. N.e. Cattaneo, Gasparotto, Toffanin, Ceccaroni. All. Adami
Scanzo: Valsecchi 8, Martinelli 1, Innocenti 14, M. Gritti 3, Malvestiti 1, Costa 10, Viti (L), Fornesi (L), Cassina 5, Falgari 11. N.e. J. Parma, M.Parma, Mismetti, G.Gritti. All. Gandini
Arbitri: Grillone, Forni

ROMAGNANO SESIA - Sul campo fatale per Caronno, Scanzo non commette la stessa leggerezza coglie l’ottava vittoria consecutiva. A Romagnano Sesia, seppur con la spia della riserva accesa, fa la differenza la panchina lunga. Mario Gritti e Malvestiti, acciaccati, abbandonano in corso d’opera, ma cambiano gli interpreti e non l’esito finale. Cassina (5, 100% in attacco) e Falgari schierato in posto 2 (11, 56%) incidono e confermano quanto siano preziose le alternative. Tanto quanto la forza del collettivo, capace di far fronte alle defezioni, la discriminante-chiave per continuare a recitare il ruolo di battistrada. Il 3-0 in Piemonte, che aggiorna il parziale a 24 set vinti due persi in neppure 40 giorni, consente ai bergamaschi di restare leader del girone B a + 1 su Saronno e Yaka, entrambe a segno. A differenza di Caronno che perde ancora, peraltro in casa di Limbiate (avversario dei nostri nel prossimo turno) e va a – 5 pur con una gara in più. Contesa scattata con una partenza convinta e convincente, pressoché a senso unico e proseguita con due periodi quasi in fotocopia. Nel secondo, contro un antagonista privo di ogni pressione, si arriva in parità a 17 poi Scanzo mette il break decisivo 8-3, nel terzo l’allungo determinante arriva ancora in prossimità di quota 20. Da rimarcare l’attacco al 61% con le bande Costa ed Innocenti (10 e 14 punti, 62 e 52%) a martellare con puntualità svizzera. Segnali di convinzione, nervi saldi e stato mentale di ottimo livello. Con tre partite da giocare e un primato da mantenere, il rush finale è iniziato sotto i migliori auspici. Anche se, probabilmente, era stato lanciato oltre un mese fa.

I comunicati stampa a: [email protected]

Commenti

L'Elettromeccanica Angelini Cesena fa bottino pieno
Lo Spakka è un rullo compressore